Quantcast

Medri: “Avviato percorso con le associazioni di categoria: dopo l’estate bando per una nuova Cervia Turismo”

Le dimissioni di Daniela Rampini come presidente di Cervia Turismo sono state annunciate da lei stessa nella seduta dell’ultimo Tavolo del Turismo come concordato con il Sindaco Massimo Medri.

I motivi – spiegano dal comune – sono di natura personale e fanno parte di un percorso e di un’esperienza che volge al termine in modo naturale. Saranno formalizzate nella riunione sul bilancio già fissate per fine mese. L’incarico ricoperto è di natura politica e non riguarda i vertici della Pubblica Amministrazione.

Cervia Turismo continuerà a svolgere le sue funzioni con le figure presenti nel Consiglio di Amministrazione e con l’amministratore delegato fino al termine del suo mandato. Nel frattempo si sta delineando il percorso amministrativo per affidare i compiti di promozione e accoglienza turistica in stretto rapporto con tutte le realtà economiche del territorio.

Si sta costruendo un percorso assieme a tutte le Associazioni di Categoria; già dopo l’estate probabilmente uscirà il bando per la ‘nuova Cervia Turismo’. Dobbiamo guardare a modelli già consolidati come quello di Rimini e Bologna, dove negli ultimi anni  si è avviato un lavoro sempre più orientato alle nuove esigenze  di commercializzazione  del  prodotto turistico  . Non sarà una privatizzazione, ma la creazione di un nuovo organismo che per assetto societario a maggioranza privata  abbia maggiore agilità commerciale sul mercato.Ringrazio Daniela Rampini che in questi anni ha dato tanto alla società, mettendoci impegno e passione sempre con il sorriso. Ricordo che Daniela uscirà, per sua scelta, dalla società dopo l’approvazione del bilancio societario 2020  e con l’avvio della Campagna di Promozione per l’estate 2021.  Colgo l’occasione per ringraziare sentitamente Daniela Rampini per il contributo di competenza e di passione dimostrato in questi anni difficili. Un sentito grazie, anche personale, per il supporto che mi ha dato nell’espletamento della delega al turismo” afferma il sindaco di Cervia Massimo Medri.