Quantcast

Ravenna. Giuliano Pasi, CNA Elettrici, e Maurizio Urbani CNA Elettronici sono i nuovi presidenti

Giovedì 15 aprile 2021 si sono svolte le assemblee di CNA Elettrici e CNA Elettronici Ravenna che hanno eletto come presidenti rispettivamente Giuliano Pasi e Maurizio Urbani.
Il consiglio direttivo è composto da Stefano Celati, Attilio Conficoni, Mario Della Vecchia, Cristian Moni.

I lavori sono stati aperti dalla relazione del responsabile del settore CNA Installazione Impianti, Roberto Belletti e conclusi dal presidente della CNA Territoriale di Ravenna Pierpaolo Burioli.

Giuliano Pasi, neo eletto presidente del settore elettrico, ha sottolineato l’importanza di questa occasione per approfondire l’esame sullo stato di salute dell’artigianato in una fase economica molto difficile e complicata a seguito della pandemia che stiamo vivendo. L’auspicio è che le detrazioni fiscali previste dal Governo (Bonus e Superbonus) possano incidere profondamente sulla ripartenza dell’intero settore delle costruzioni. Il settore deve poi porre particolare attenzione all’automotive e alla realizzazione delle infrastrutture necessarie.

Maurizio Urbani, nuovo presidente del settore elettronici, ha evidenziato l’importanza del documento per il rilancio dell’economia nel settore delle costruzioni per proporre a tutti i Sindaci della provincia di Ravenna appalti pubblici a “chilometro zero”. Ha poi ribadito la necessità di sostenere e sviluppare politiche di rilancio delle città e delle economie urbane basate su processi di riqualificazione utili ad attivare processi economici capaci di rilanciare lo sviluppo ed in particolare il mercato edilizio. Infine è necessario che le detrazioni fiscali vengano rese strutturali, semplificate e uniformate.