Quantcast

Eletti i nuovi organismi direttivi della Cna di Massa Lombarda. Riccardo Marani eletto Presidente

Più informazioni su

Martedì 27 aprile si è svolta l’Assemblea elettiva della CNA comunale di Massa Lombarda che ha eletto Riccardo Marani (S.I.VER. Costruzioni Srl) come nuovo Presidente e Giovanni Tozzola (Ibiscus parrucchieri) Vicepresidente. È stata poi nominata la Presidenza locale con 5 componenti di cui fanno parte anche Pietro Paolo Lombini, Emanuele Tazzari e Nadia Bendoni. Marani, Tozzola, Tazzari e Bendoni sono poi stati delegati anche alla partecipazione dell’Assemblea CNA dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna che sarà convocata il prossimo 4 maggio.

L’Assemblea è stata presieduta da Emanuele Tazzari, in qualità di Presidente uscente, e ha visto l’intervento del Sindaco di Massa Lombarda, Daniele Bassi. Il Sindaco ha voluto sottolineare “l’apporto di concretezza che CNA ha sempre dato sia a livello territoriale sia in Unione. Le Amministrazioni locali sono chiamate a dare risposte certe in questi tempi molto difficili e io continuerò a mettermi a disposizione di tutti nel modo più onesto possibile. CNA è garanzia di serietà e, anche per questo, ringrazio Tazzari per il contributo di questi anni”.

Riccardo Marani, imprenditore edile classe ‘79, è stato eletto Presidente all’unanimità dei presenti e ha affermato “grazie a tutti per la fiducia accordata, metterò a frutto gli insegnamenti di Tazzari e di mio padre: sono cresciuto con CNA al fianco e credo molto nella collaborazione e nello sviluppare reti d’impresa. Occorre recuperare quella coesione territoriale che era nostra caratteristica in passato e che in altre parti del Paese sta facendo la differenza per superare questo difficile momento. Il futuro dipende da noi, non serve attendere troppi aiuti e concessioni dall’alto, se riusciremo a fare rete e partecipare attivamente sono certo che i nostri territori potranno reagire più velocemente alla crisi”.

Più informazioni su