Quantcast

Porto Corsini, Marina Romea e Casal Borsetti si alleano e promuovono col portale “ravennalidinord”. Incoraggiamento di Giacobazzi, Corsini e Costantini

Più informazioni su

Dopo mesi di lavoro, gli operatori turistici dei lidi nord ravennati – Porto Corsini, Marina Romea, Casal Borsetti – hanno deciso di dare un forte segnale di positività e di rilancio, proprio alla vigilia di una stagione estiva che ci si aspetta possa portare una completa ripresa per tutte le attività legate al mondo del turismo. Dopo mesi di lavoro, è online da oggi il nuovo portale #ravennalidinord (all’indirizzo www.ravennalidinord.it), realizzato dall’Associazione temporanea di impresa (ATI) – “Nautica e Natura” che raccoglie le strutture ricettive dei Lidi Nord di Ravenna. Il portale – che era stato presentato fin dalla fase progettuale al Comitato nonché alle tre Pro Loco dei Lidi Nord di Ravenna – rientra all’interno del programma regionale per la promozione turistica.

#ravennalidinord è stato realizzato dalla web agency “Tutto Siti Web” che si è basata sulla logica oggi assai diffusa dello “storytelling”, ispirandosi ai portali turistici delle grandi destinazioni internazionali: avvalendosi anche di immagini evocative, dedicate alle caratteristiche e alle unicità che le nostre località propongono. Il portale – presentato questa mattina in una conferenza web arricchita dalle presenze di Giuseppe Giacobazzi e degli Assessori al Turismo di Comune e Regione, Giacomo Costantini e Andrea Corsini – è un blog che si arricchirà settimanalmente di contenuti sempre nuovi, attraverso la collaborazione con un gruppo di giornalisti e fotografi “amici” dei nostri territori: che di volta in volta realizzeranno articoli e immagini allo scopo di valorizzare specifiche caratteristiche, attività, personaggi ed eventi dei Lidi Nord, per creare un circolo virtuoso che possa stimolare l’attenzione al portale stesso.

Come ha ricordato Luca Ruffini, Vice Presidente della Pro Loco di Marina Romea e responsabile dell’ATI, il portale oltre all’italiano presenterà la ricca offerta dei tre lidi nord anche nelle altre lingue, a partire dall’inglese. Sul portale gli ospiti delle varie località troveranno tutto quello che c’è da fare e godere in vacanza nei lidi settentrionali di Ravenna.

Giuseppe Giacobazzi ha fatto gli auguri e si è complimentato con gli operatori di queste tre località, che lui ama da sempre. “I miei genitori – ha detto – per la prima volta mi hanno portato al mare a Casal Borsetti e sempre a Casal Borsetti sono stato per la prima volta in campeggio. Poi ho preso casa a Marina Romea. Sono innamorato di queste spiagge, che offrono scorci meravigliosi e dove si mangia benissimo.” Giacobazzi ha anche ricordato che quando era più giovane con i suoi compagni di avventure venivano fra Natale e Capodanno in riviera per un simpatico rito propiziatorio: “Venivamo a brindare sotto la madonnina di Casal Borsetti e lasciavamo lì la bottiglia. Invece di andare a cercare le ragazze, facevamo questo.”

Giacomo Costantini, Assessore comunale, ha ricordato che i tre lidi nord di Ravenna hanno 10 km di spiagge e rappresentano il 25% dell’insieme delle presenze turistiche del comune di Ravenna. E ha ricordato le tre emergenze principali di questo territorio: la natura, con ben tre riserve naturali, l’enogastronomia e lo sport all’aria aperta.

Infine alla presentazione è intervenuto l’Assessore regionale Andrea Corsini che ha voluto spargere ottimismo: “Sarà una bella estate per il turismo italiano e per l’Emilia-Romagna. Secondo le previsioni nell’estate del 2021 ci saranno 23 milioni di presenze turistiche in più in Italia rispetto al 2020 e l’Emilia-Romagna è fra le regioni più desiderate dagli italiani. C’è un clima di fiducia, vediamo un bel faro in fondo al tunnel. Le vostre spiagge a nord di Ravenna con gli ampi spazi, le pinete, le valli, le aree naturali sono un valore aggiunto importante per catturare la scelta dei vacanzieri.”

“A giugno – dopo aver messo in sicurezza le categorie più fragili – partirà anche la campagna vaccinale per gli operatori economici e in particolare per gli operatori turistici. Perché quando si vaccinano le categorie economiche la priorità va data a chi lavora nel turismo, così duramente colpito dalla pandemia. La Regione Emilia-Romagna ha scelto questa priorità.”

Ravenna Lidi Nord
Ravenna Lidi Nord
Ravenna Lidi Nord
Ravenna Lidi Nord

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Ettore

    Più che gli auguri servirebbe rifare le strade, soprattutto a Marina Romea, in condizioni vergognose e pericolose.
    È la prima cosa che notano i forestieri, potenziali turisti, i che vengono a visitare il paese.