Quantcast

La Bambini di Marina di Ravenna si aggiudica appalto ENI per trasporto personale sulle piattaforme. Mingozzi (PRI): “Un buon segno”

Più informazioni su

La scorsa settimana l’azienda ravennate “Bambini”, da sempre impegnata nei servizi attinenti l’industria dell’Oil&Gas, si è aggiudicata un appalto ENI concernente il trasporto di personale da terra alle piattaforme a mare del distretto di Ravenna.

Giannantonio Mingozzi, in qualità di esponente del PRI, sottolinea quanto sia importante che aziende del comparto energetico ravennate “tornino ad aggiudicarsi nuovi lavori legati ad un settore fondamentale per la nostra economia e collegati agli impegni di ENI che rafforzano la fiducia verso imprese ed occupazione dei nostri addetti”.

“Mi auguro – continua Mingozzi – che la “Bambini” possa continuare la fase di ripresa e di miglioramento dei requisiti necessari per soddisfare ogni lavoro richiesto a servizio delle piattaforme operative tra Veneto e Marche, indice di ritrovata competitività e di buoni mezzi e personale a disposizione. Un buon segno – conclude Mingozzi – che i repubblicani apprezzano perchè dimostra che le imprese dell’Oil&Gas sono in grado di restare sul mercato con successo e di offrire tecnologie e buone capacità lavorative; sono questi i presupposti che intendiamo difendere a beneficio dell’economia ravennate e di tutti i lavori che possono garantire continuità all’occupazione in momenti così difficili”.

Più informazioni su