Quantcast

Fruttagel presenta “L’alternativa vegetale”, nuova bevanda al gusto di avena, mandorle e anacardi

Prosegue all’insegna del benessere, del gusto e dell’impegno per l’ambiente l’innovazione di prodotto firmata Fruttagel, che presenta l’originale bevanda vegetale L’Alternativa vegetale, a marchio Almaverde Bio, brand di punta del biologico alimentare italiano, di cui l’azienda di trasformazione ravennate è socio fondatore.

L’Alternativa vegetale nasce da un mix di avena e mandorla (di origine italiana) e anacardi, dosati nella formulazione per ottenere un gusto delicato e naturale, “che rende questa bevanda biologica – spiegano da Fruttagel – perfetta per realizzare proposte sia fredde che calde, come frappè, frullati, caffè macchiati e cappuccini dalla schiuma densa e compatta, senza alterare il gusto classico.”

Giorgio Alberani

Nutrizionalmente bilanciata, L’Alternativa vegetale è senza zuccheri aggiunti, naturalmente senza lattosio, senza soia, fonte di proteine e a basso contenuto di grassi saturi. È disponibile nella pratica confezione eco-friendly Tetra Brik Prisma® con tappo, nel formato da 750 ml, un pack amico dell’ambiente, costituito prevalentemente da carta certificata FSC™ e materiali provenienti da fonti controllate.

“Con oltre 40,5 milioni di litri venduti nel 2019 nel canale food service (fonte Global Data, mercato Italia), le bevande vegetali – aggiungono da Fruttagel – si confermano una categoria dinamica e fortemente in linea con i trend legati alla ricerca delbenessere, trasversale a tutte le categorie, ma dalle potenzialità non del tutto espresse. Secondo una survey commissionata da Fruttagel, meno di un consumatore su cinque si dichiara infatti pienamente soddisfatto del gusto delle bevande vegetali consumate abitualmente, e l’opportunità di avere a disposizione una referenza dal gusto delicato e adatto a tutti i tipi di preparazione soddisfa l’esigenza dell’83% dei consumatori di bevande vegetali.”

“L’Alternativa vegetale arricchisce la categoria delle bevande vegetali con una ricettazione unica e distintiva – sottolinea Giorgio Alberani, Direttore Commerciale e Marketing di Fruttagel e AD della società Almaverde Bio Ambiente S.p.A. – che valorizza le preparazioni senza caratterizzarne il sapore. Grazie alla sua formulazione originale è capace di rispondere anche alle esigenze più specifiche della clientela proponendosi come alternativa vegetale versatile di alta qualità”.