Quantcast

Le congratulazioni dei sindaci della Bassa Romagna a Roberto Bozzi designato alla guida di Confindustria Romagna

I sindaci dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna si complimentano con Roberto Bozzi per il nuovo incarico di presidente di Confindustria Romagna.

“Un imprenditore del nostro territorio guiderà la più importante associazione degli industriali sulle tre province romagnole, e questa è sicuramente una bella notizia per la Bassa Romagna – ha dichiarato Davide Ranalli, sindaco referente per le Attività economiche dell’Unione -. La comprovata esperienza di Roberto alla guida della Vulcaflex, così come all’interno di Confindustria, lo pone sicuramente ai vertici per capacità, visione imprenditoriale e attenzione all’innovazione: siamo quindi certi che saprà svolgere al meglio il nuovo incarico e a nome di tutti gli amministratori della Bassa Romagna gli auguriamo buon lavoro”.

Roberto Bozzi, consigliere delegato dell’azienda Vulcaflex di Cotignola, è attuale vicepresidente con delega alle Relazioni industriali di Confindustria Romagna, e ha alle spalle una lunga esperienza associativa con incarichi sia a livello nazionale, sia nella territoriale di Ravenna, alla guida della Sezione gomma e plastica.

Nato a Milano nel 1967, dopo gli studi linguistici inizia a lavorare all’interno dell’azienda di famiglia come controller. Dopo una esperienza di 10 anni come amministratore delegato di una azienda del gruppo, dal 2005 Roberto Bozzi è presente a Cotignola, sede storica dell’azienda dal 1965. L’azienda è specializzata nella produzione di pelli sintetiche per il settore automobilistico.