Quantcast

Castel Bolognese, nuovi contributi per le imprese colpite dal Covid: come fare domanda

Con il protrarsi dell’emergenza sanitaria da Covid-19 e delle limitazioni imposte per contenere la crisi epidemiologica, pubblici esercizi, attività artigianali e commerciali hanno continuato a subire perdite. Con l’estate, la riapertura ha consentito una parziale ripartenza delle attività economiche, ma molte imprese si trovano tutt’ora in una situazione di disagio che rischia di compromettere i servizi di vicinato e di prossimità indispensabili per la comunità. Per tale ragione, l’amministrazione ha deciso di stanziare 54.000 euro quale contributo straordinario per contenere l’impatto dell’emergenza sanitaria sulle attività. Le imprese con sede operativa o unità locale a Castel Bolognese, che abbiano subito un calo di fatturato, nel 2020 rispetto al 2019, pari o superiore al 30%, potranno presentare domanda di contributo – accordabile fino ad un importo massimo di € 3.000 ad impresa.

“È un impegno che ci eravamo presi e un aiuto concreto che mettiamo in campo per chi ha visto ridurre significativamente il proprio fatturato” afferma il sindaco castellano Luca Della Godenza “Da oggi le imprese commerciali e artigianali maggiormente colpite dalle restrizioni imposte dal Covid potranno presentare domanda di contributo.” Le imprese che desiderano fare domanda dovranno utilizzare esclusivamente il portale online dedicato entro il 30 novembre 2021 (https://vbg.provincia.ra.it/frontoffice/AreaRiservata/presenta-domanda-locale/B188/X2/1806).

Il bando è pubblicato all’albo pretorio, sul sito dell’Unione della Romagna Faentina (sezione “Bandi e avvisi diversi”) e sul sito del Comune di Castel Bolognese. Per maggiori informazioni, è possibile contattare il Servizio Promozione Economica e Turismo alla mail turismo@romagnafaentina.it.