Quantcast

Il sindaco di Lugo incontra Confindustria Romagna. Al centro, orientamento scolastico e formazione al lavoro

Il sindaco Davide Ranalli ha incontrato Confindustria Romagna. Si è trattato del primo di una serie di incontri richiesti alle associazioni imprenditoriali per avviare un confronto a partire dalle importanti risorse su cui potrà contare il Comune di Lugo nei prossimi anni tra fondi del PNRR e altri finanziamenti europei.

Ranalli, con l’assessore alle Attività Produttive Luciano Tarozzi e il capo di Gabinetto Gabriele Montanari, hanno incontrato questa mattina, 11 gennaio, una delegazione di Confindustria. All’incontro era presente il presidente Roberto Bozzi, il vice presidente Tommaso Tarozzi, il direttore generale Marco Chimenti e il vicepresidente delegazione Ravenna Stefano Pucci.

Oltre ai futuri investimenti annunciati dall’Amministrazione Comunale si è discusso di orientamento scolastico e formazione al lavoro, temi cruciali per il territorio della Bassa Romagna, anche in previsione dell’avvio a Lugo del corso di laurea in Meccatronica dell’Alma Mater Studiorum – Università di Bologna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.