Ravenna. Lavoratori della Cmc di nuovo in presidio, in contemporanea a un incontro al Mise foto

Prosegue lo stato di agitazione permanente delle lavoratrici e dei lavoratori della Cmc, e oggi, venerdì 5 agosto, si è tenuto un nuovo presidio “per sollecitare la risoluzione di una situazione di crisi che investe migliaia di persone” comunicano Feneal Uil e da Fillea Cgil.

L’iniziativa si è tenuta a Ravenna dalle ore 15 davanti alla sede della cooperativa in via Trieste, ed è stata organizzata da Feneal Uil e Fillea Cgil e si è svolta in contemporanea alla riunione prevista con il Ministero dello Sviluppo economico. L’incontro si è tenuto in videoconferenza e ha previsto la partecipazione dei rappresentanti dei sindacati nazionali e territoriali, della Regione Emilia Romagna e delle autorità locali.

Ravenna. Lavoratori della Cmc di nuovo in presidio, in contemporanea a un incontro al Mise

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Alex

    Una partecipazione di lavoratori un pò misera, a giudicare dalle foto. Quanta tristezza suscitano queste foto. Povera CMC, mi sa che siamo arrivati al capolinea.