Quantcast
Roberto Noferini

Concerti di Primavera a Faenza: in Sala Fellini l’Ensemble La Colorita Harmonia

15/05/22

EVENTO A PAGAMENTO
Sala Fellini - Piazza S. Maria Foris Portam
Inizio ore 21.00

Attenzione l'evento è già trascorso

Domenica 15 maggio, ore 21, nella Sala Fellini (Faenza – Piazza S. Maria Foris Portam 2), primo appuntamento con i CONCERTI DI PRIMAVERA, organizzati dall’Associazione Musicale “Gabriele Fattorini” APS, in collaborazione col Comune di Faenza – Assessorato alla Cultura. Protagonista l’ENSEMBLE LA COLORITA HARMONIA, formazione di recente costituzione composta principalmente da musicisti di area emiliano-romagnola: Roberto Noferini, violino, Gianluca Tassinari, oboe, Domenico Banzola, flauto, Javier Adrian Gonzalez, fagotto, Damiano Silvagni, contrabbasso, Luca Bonucci, clavicembalo. Singolarmente questi musicisti vantano un curriculum di tutto rispetto: oltre i titoli di studio conseguiti egregiamente presso vari conservatori italiani, corsi di perfezionamento e prestigiosi premi ottenuti in importanti concorsi nazionali, internazionali, collaborano frequentemente con varie istituzioni orchestrali. Non mancano le partecipazioni a programmi radiofonici RAI ed esteri, registrazioni e incisioni per famose etichette discografiche.

Il programma musicale che eseguiranno è dedicato alla produzione di tre importanti compositori vissuti in Epoca Barocca: Antonio Vivaldi (1678 – 1741), Georg Friedrich Haendel (1685 – 1759), Johann Joachim Quantz (1697 – 1773). In dettaglio il programma è così articolato: A. Vivaldi, Concerto in re maggiore RV 90 (detto “Il Gardellino”); G.F. Haendel, Trio Sonata in fa maggiore; A. Vivaldi, Concerto in do maggiore RV 88 e Concerto in re maggiore RV 94; J.J. Quantz, Trio Sonata in do minore; A. Vivaldi, Concerto in sol minore RV 105.

Nella presentazione del programma sono gli stessi musicisti dell’Ensemble a scrivere: “I Concerti senza orchestra di Vivaldi – ne ascolteremo quattro, con diversa prevalenza di colori strumentali – sono una sorta di esplorazione timbrica e formale all’interno dell’estetica barocca, paragonabile solamente ai Concerti Brandeburghesi di J.S. Bach. Il tipico lessico descrittivo vivaldiano giunge qui a soluzioni che vanno dal concerto solistico a una sorta di Concerto Grosso in miniatura. Le due Trio Sonate nello stile “da chiesa“ di G.F. Haendel e di J.J. Quantz, fungono da corollario al debutto de La Colorita Harmonia”.

I Concerti di Primavera si sono potuti organizzare grazie anche al sostegno di: La BCC Credito Cooperativo ravennate forlivese & imolese, Palumbo Agenzia Viaggi e Turismo, Ottica Scipi. La serata si svolgerà nel rispetto delle normative vigenti anti-Covid. Biglietteria aperta dalle ore 20,15 nel giorno del concerto. Ingresso (preferibilmente con prenotazione): Intero euro 7,00; Ridotto euro 5,00 (valido per le persone under 26 e over 65); gratuito per i Soci dell’Associazione “G. Fattorini” in regola col tesseramento 2022. Prenotazione e info: Tel. 0546 614676 – 388 104 7968.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!