palazzo milzetti

Concerto Suggestione Neoclassiche a Palazzo Milzetti

24/09/22

EVENTO A PAGAMENTO
Palazzo Milzetti Faenza - Via Giulio Cesare Tonducci, 15
Inizio ore 19

Attenzione l'evento è già trascorso

Il 24 settembre alle ore 19.00,  all’interno delle Giornate Europee del Patrimonio, a Palazzo Milzetti si svolgerà un concerto con strumenti d’epoca.
Il clarinetto utilizzato per questo concerto infatti è un originale di fine ‘700 a 6 chiavi e con accordatura a 432 Hz, marchiato “Baumann a Paris”, in legno di bosso con le ghiere di abbellimento in avorio mentre il fortepiano è la riproduzione moderna di un fortepiano viennese attribuito a Stein (Vienna, ca. 1777), del tutto simile ad uno degli strumenti appartenuti a Mozart.

Di seguito il programma del concerto:

Massimiliano Limonetti
Clarinetto in si bemolle e in do originali del sec. XVIII
Marco Farolfi
Fortepiano Stein

Il programma comprende alcuni esempi di sonata galante presi dal grande repertorio classico. La sonata di Mozart, originale per violino, viene qui riproposta, così come il grande affresco para-operistico di Sarti, nella versione che vede i clarinetti storici come
protagonisti della linea melodica. Il procedimento di adottare uno strumento melodico a fiato in alternativa a quello ad arco fa parte di una consuetudine piuttosto diffusa. Le composizioni per fortepiano di fine Settecento, molte delle quali recano uno strumento melodico obbligato o accessorio, venivano destinate nella pratica a qualsiasi strumento fosse disponibile ed in possesso degli esecutori. Nel caso di Sarti si può osservare come il colore ed il timbro del clarinetto settecentesco, così caratterizzante in senso melodico, favoriscano molto le sottolineature vocali e la varietà dei caratteri della composizione.

DUO LIMONETTI – FAROLFI
clarinetto storico e fortepiano
W. A. Mozart Sonata in do magg. per clarinetto (in sib.) e fortepiano Kv. 296
(1756 – 1791) (1778)
Allegro vivace
Andante sostenuto
Rondeau [Allegro]

F. J. Haydn Sonata in do minore Hob. XVI: 20
(1732 – 1809) Allegro moderato
Andante con moto
FINALE Allegro

Giuseppe Sarti Giulio Sabino ed Epponina Sonata Caratteristica
(1729 – 1803) per fortepiano con strumento melodico obbligato (clarinetto in do)
Allegro
Andante sostenuto
Allegretto

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!