Quantcast
Cuticchio Sieni

“Nudità” con Mimmo Cuticchio e Virgilio Sieni, un’indagine sul legame tra corpo del performer e corpo della marionetta

14/05/22

EVENTO A PAGAMENTO
Teatro Rasi - Via di Roma
Inizio ore 21.00

Attenzione l'evento è già trascorso

La Stagione dei Teatri presenta un fuori programma in esclusiva per l’Emilia-Romagna sabato 14 maggio alle ore 21.00 al Teatro Rasi di Ravenna. Si tratta dello spettacolo NUDITÀ con Mimmo Cuticchio e Virgilio Sieni. Ravenna conosce l’opera di Sieni grazie alle sue numerose presenze in città, con eventi e laboratori. In questo spettacolo Sieni incontra per la prima volta il maestro Mimmo Cuticchio – erede della tradizione dei cuntisti siciliani e dell’Opera dei Pupi, oggi iscritta tra i Patrimoni orali e immateriali dell’umanità dell’UNESCO – regalandoci una prova di grande poesia e intrisa d’arte.

È un incontro tra due mondi e due visioni. I due artisti, Virgilio Sieni e Mimmo Cuticchio lavorano in scena sull’anatomia della marionetta e sulle possibilità che il danzatore ha di appropriarsi di tecniche e azioni considerate ‘non umane’. Un’indagine sul legame tra il corpo del performer e il corpo della marionetta per ampliare la ricerca tecnica intorno al gesto, come camminare, sedersi, cadere, voltarsi, toccare.

Biglietti spettacolo al link https://bit.ly/3OQyItB

Lo spettacolo è inserito anche nel programma di ToDay ToDance, la rassegna sulle forme della danza contemporanea e d’autore promossa da Cantieri Danza, E Production, Fondazione Ravenna Manifestazioni, Ravenna Teatro e Teatro del Drago.

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!