Quantcast
Ukrainian Classical Ballet

Sold out lo spettacolo dell’Ukrainian Classical Ballet al Teatro Masini

16/05/22

EVENTO A PAGAMENTO
Teatro Masini - Piazza Nenni 3
Inizio ore 21.00

Attenzione l'evento è già trascorso

Il pubblico del Teatro Masini si è unito con entusiasmo all’alleanza umanitaria del Comune di Faenza e Accademia Perduta/Romagna Teatri e, con un concreto gesto di solidarietà, ha fatto registrare il “tutto esaurito” per il balletto Giselle che l’Ukrainian Classical Ballet porterà in scena lunedì 16 maggio alle ore 21.

Un evento organizzato con la preziosa collaborazione e il sostegno di Tampieri Financial Group, Dance Studio e Faenz’a Danza, che permette agli Artisti e alle maestranze tecniche del corpo di ballo di continuare a esibirsi e lavorare, raccogliendo l’ospitalità di Faenza, insieme a quella di molte città e Teatri italiani ed europei, lontani dalla drammatica situazione che sta vivendo il loro Paese.

Considerata l’apice del romanticismo nel balletto, Giselle si basa sulla leggenda delle Villi, spiriti delle giovani morte prima del matrimonio.

Quando cala la notte si dice che escano dalle loro tombe e costringano i viaggiatori ribelli a danzare fino a che i giovani non muoiono per la stanchezza. Il primo a scriverne è il poeta tedesco Heinrich Heine; poi l’autore francese Théophile Gautier, che insieme a Henri de Saint-Georges adatta la storia per crearne il libretto per un balletto. La musica viene composta da Adolphe Adam mentre la coreografia è opera di Jean Coralli e Jules Perrot. Nel 1880 Marius Petipa ne rivede la coreografia e crea una sua produzione che debutta a San Pietroburgo.

Nell’allestimento dell’Ukrinian Classical Ballet, con la direzione artistica di Ivan Zhuravlov, i ruoli protagonisti sono interpretati da Olga Golitsya (Giselle), pluripremiata Étoile dell’Opera Nazionale dell’Ucraina ‘Tara Shevchenko’, e Iurii Kekalo (Albrecht), solista dell’Ukrainian Classical Ballet, ballerino dell’Hungarian State Opera dal 2012 e in passato solista dell’Opera Nazionale dell’Ucraina.

Info: 0546 21306 – www.accademiaperduta.it

Vuoi segnalare il tuo evento gratuitamente?

clicca qui e compila il modulo!