Quantcast

Pasqua e Pasquetta al Museo Neoclassico di Palazzo Milzetti: tanti appuntamenti fino a metà aprile

Più informazioni su

La domenica di Pasqua coincide in aprile con la prima domenica del mese e i musei nazionali, Palazzo Milzetti a Faenza compreso, non fanno eccezioni e confermano l’apertura straordinaria e gratuita dei loro siti.

 

Domenica 1° aprile dunque, Palazzo Milzetti estenderà il consueto orario di apertura domenicale anche alla mattinata e sarà aperto dalle 9.30 alle 18.30, con ultimo ingresso alle 18. Alle 15.30 e alle 16.30 è prevista una visita guidata sul tema “Cibo e feste: riti e banchetti di una nobile famiglia”, a cura dei servizi educativi del museo. La visita sarà fruibile fino ad esaurimento dei posti disponibili.
 

Lunedì 2 aprile, giorno di Pasquetta, si replica, con apertura dalle 8.30 alle 18.30, con ultimo ingresso alle 18 e alle 16.30 ancora visita guidata su cibo e feste.

Il cibo è parte integrante del patrimonio culturale e dell’immagine del Paese nel mondo, una   chiave fondamentale dal punto di vista turistico e il settore agroalimentare rappresenta un’enorme risorsa economica, come confermano i dati record dell’export nel 2017. A partire da Expo Milano 2015, la questione alimentare globale è divenuta oggetto di dibattito internazionale e il cibo un mezzo per conoscere, condividere, confrontarsi.

Per questi motivi, dopo le positive esperienze del 2016 Anno dei Cammini e 2017 Anno dei
Borghi,  il 2018 è stato proclamato Anno del Cibo Italiano. Tutto ciò si traduce in una serie di iniziative capaci di promuovere la ricchezza, l’eccellenza e la varietà della tradizione enogastronomica italiana, anche attraverso la costituzione di un Comitato Tecnico di Coordinamento composto, tra gli altri, da Carlo Petrini (fondatore di Slow Food), Oscar Farinetti (Eataly, Fico), Massimo Bottura (Chef), Massimo Montanari (Presidente di Casa Artusi).

Palazzo Milzetti, facendo seguito ai percorsi ideati in occasione di Expo 2015, propone, nelle giornate di Pasqua e Pasquetta, una visita guidata a tema dal titolo “Cibo e feste: riti e banchetti di una nobile famiglia”. Gli approfondimenti degli aspetti della vita quotidiana legati al cibo partiranno da testimonianze materiali: gli oggetti e gli arredi delle cucine edei saloni di rappresentanza hanno tutti una storia da raccontare, così come l’introduzione di nuovi alimenti e nuove prassi alimentari legati al periodo storico.

Produzione, consumo e condivisione del cibo sono non solo strettamente legati all’organizzazione familiare, ma diventano anche strumento di costruzione dell’identità sociale. La visita al palazzo, ricco di luoghi in cui si produceva e consumava cibo (le cucine, la sala da pranzo, i numerosi salotti e i saloni di rappresentanza a piano nobile), verrà arricchita dalla lettura di antiche ricette e lunghissimi menù serviti in occasione delle feste.

Le visite guidate sono gratuite, comprese nel biglietto d’ingresso al museo (gratuito nella giornata di Pasqua); fino ad esaurimento posti disponibili.

Dall’8 al 15 aprile poi, Palazzo Milzetti partecipa al Festival Comunità Educante, che si terrà a Faenza e nei comuni limitrofi, per la seconda edizione. L’idea di questa manifestazione nasce dallo stimolo di un antico proverbio africano che recita: “Per educare un fanciullo serve un intero villaggio”. L’intento è quello di portare l’intera comunità a riflettere e mettersi in gioco sul tema dell’educazione, organizzando iniziative con tutti gli attori educativi del territorio e portando anche esperti e formatori da tutta Italia, con l’obiettivo di arricchire le competenze dei soggetti coinvolti e mettere in rete le realtà esistenti.

Il Festival sarà promosso attraverso molteplici linguaggi espressivi: workshop e laboratori nelle scuole, momenti di formazione con  insegnanti, educatori, famiglie, ma anche spettacoli di musica, teatro, cinema, ceramica, pittura ed eventi ludici di piazza. Palazzo Milzetti figura tra gli enti che hanno aderito a questa seconda edizione, proponendo una serie di incontri e   visite guidate per le scuole ideati appositamente a cura dei Servizi Educativi del Museo.

Per maggiori informazioni si riinvia ai seguenti siti:
https://palazzomilzetti.jimdo.com/
http://www.festivalcomunitaeducante.it/

Domenica 15 aprile il museo sarà aperto dalle 12.30 alle 18.30, con ultimo ingresso alle 18 e alle 16 sarà proposta l’iniziativa “Scopri il tuo museo!“, per ragazzi dai 6 ai 10 anni e le loro famiglie. A cura dei Servizi Educativi del Museo, fino ad esaurimento posti disponibili. Esplorazione del museo alla scoperta dei suoi tesori: opere inconsuete e straordinarie, segnalate in apposite mappe, da scoprire attraverso un’insolita caccia al tesoro.

Questo museo custodisce dei tesori! Ogni museo ha dei tesori e dei segreti: oggetti e ambienti pieni di storie da raccontare. Con l’ausilio di apposite mappe, in dotazione al museo e che saranno distribuite ai partecipanti, verranno date indicazioni sul percorso e segnalate alcune opere: la caccia al tesoro avrà l’obiettivo di scoprire i particolari fotografati e segnalare ciò che più colpisce, stupisce, diverte, emoziona.

Le mappe conducono in maniera stimolante e divertente a scoprire i tesori raccolti nei
nostri musei, per l’immediatezza del loro linguaggio, la grafica accattivante e l’interesse dei
contenuti.  L’attività didattica è gratuita e inclusa nel prezzo del biglietto (gratuito fino ai 18
anni).

Più informazioni su