“E…state insieme”. A Faenza 4 giorni all’insegna della musica, del divertimento e della gastronomia

Più informazioni su

Prende il via domani, giovedì 11 luglio “E…state insieme”, il tradizionale appuntamento estivo ospitato nell’area verde di via Saviotti, angolo via Fornarina, a Faenza. La manifestazione – quattro giorni all’insegna della musica, del divertimento e della gastronomia romagnola – è organizzata dal centro sociale Borgo con il patrocinio del Comune di Faenza. La festa prevede un ricco programma di spettacoli, con il consueto stand gastronomico, aperto tutte le sere dalle ore 19.00 e, domenica 14 luglio, anche a pranzo dalle 12.30 (su prenotazione). 

Oltre alle specialità della cucina romagnola, si potranno gustare pizza nel forno a legna e serate a tema con pesce, paella e sangria, bruschette degli alpini e cibi street food.

 

Questo il programma degli spettacoli programmati nell’area verde di via Saviotti – via Fornarina: giovedì 11 luglio, alle 21.00, Team Dance Borgo con i maestri Davide Servadei e Claudia Mengozzi; venerdì 12 luglio, serata con i gruppi Cicognani Danze, Giorgio e le magiche fruste, Club Maurys e Team Dance Borgo; sabato 13 luglio pre-show con un saggio breve dei corsi di zumba e, a seguire, Roger & Group in concerto, con musica degli anni ’60 e ‘70; domenica 14 luglio, al mattino, festa dei soci novantenni con pranzo (alle ore 12.00) e, la sera, alle 21.00, “No, tè t’an si e mi marid”, commedia dialettale con la Compagnia d’la Zercia. Tutti gli spettacoli sono gratuiti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da oriana sangiorgi

    qualcosa gluten free???