Le Rubriche di RavennaNotizie - La posta dei lettori

Incendio Lotras System, colpita anche la nostra azienda: con l’unione di tutti ripristinata la piena operatività

Buongiorno, mi chiamo Mirko Guerra e sono l’amministratore delegato di Bitways, un’azienda di Faenza che è stata, suo malgrado, coinvolta nel recente disastro della Lotras System. Vi scrivo perché anche la mia attività risiede, o meglio, risiedeva nell’edificio che nella notte tra l’8 e il 9 agosto scorso è andato a fuoco. E lo faccio per darvi supporto nel poter fornire notizie ancor più complete e fedeli, perché come la Lotras System, anche Bitways ha subìto un duro colpo che l’ha messa seriamente alla prova, soprattutto sull’affidabilità, dato che proprio per i nostri clienti facciamo questo: proteggiamo i loro dati e li manteniamo in sicurezza… anche da disastri come quello capitato a noi.

Per questo, oggi, a poco più di 52 ore dall’incendio, possiamo affermare con orgoglio che tutti i nostri clienti hanno i nostri servizi nuovamente attivi e le loro aziende possono continuare la loro attività come se nulla fosse successo. È stata un’impresa iniziata con la consapevolezza che prima di tutto venivano loro, i nostri clienti. Prima ancora di leccarci le ferite, fare i conti dei danni subiti, di metterci le mani nei capelli, dovevamo mantenere al centro della nostra attenzione i nostri clienti. E così è stato, grazie all’unione e alla forza del Team Bitways di 13 persone, tecnici, commerciali e amministrativi. Tutti si sono rimboccati le maniche e hanno condiviso un solo semplice obiettivo: tutto nuovamente operativo per le 7,30 di lunedì 12 agosto 2019.

Bitways rinasce dalle ceneri di quel rogo come la fenice, più forte di prima perché è ancora più unita di prima. Un grazie particolare a tutti (amici, imprenditori, fornitori, clienti) coloro che in questi giorni intensi e infiniti ci hanno fatto sentire il loro sostegno, anche grazie a questo siamo riusciti a tornare operativi come volevamo.

 

Mirko Guerra, rappresentante legale