Lotta alla Zanzara Tigre. Roberto Mercadini al liceo di Lugo con lo spettacolo “Questione di culex”

Più informazioni su

Mercoledì 6 giugno alle 10 nell’aula magna del Liceo di Lugo ci sarà lo spettacolo teatrale di divulgazione scientifica “Questione di Culex, la vera storia della zanzara” con il poeta parlante e attore Roberto Mercadini e l’entomologo dell’Ausl Romagna Claudio Venturelli.

 

L’iniziativa fa parte del progetto regionale denominato “Studenti contro la zanzara tigre”, che coinvolge ragazze e ragazzi di diverse età, dalle scuole primarie agli istituti superiori, nell’intento di diffondere una maggiore conoscenza delle caratteristiche di sviluppo delle zanzare e delle conseguenze sanitarie legate alla loro diffusione e la possibilità di mettere in campo buone azioni preventive attraverso la gestione dei focolai larvali.

 

Prima dello spettacolo di Mercadini, i ragazzi del liceo faranno una breve presentazione del lavoro svolto e che proseguirà durante l’estate nell’ambito del percorso di alternanza scuola-lavoro che sta coinvolgendo 58 studenti della 3AS e 3BS del liceo scientifico.

L’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, insieme al proprio Centro di educazione alla sostenibilità, aderisce al progetto con circa 280 studenti, divisi in tredici classi: due della scuola elementare (quarta e quinta) di San Bernardino di Lugo; cinque della scuola elementare di Fusignano (terze e quarte), quattro classi prime delle scuole medie di Conselice, Lavezzola e Sant’Agata sul Santerno e due classi terze del Liceo scientifico “Ricci Curbastro” di Lugo, suddivisi in tre gruppi di lavoro. Adattato alle diverse fasce d’età, il progetto prevede anche attività sul campo per mettere in atto tutte le azioni necessarie, come in un vero e proprio programma di controllo delle zanzare tigre in un territorio.

Più informazioni su