Biennale Bassa Romagna. Presentate le strutture per anziani ed i servizi gestiti dall’Asp

Più informazioni su

La Giornata della Trasparenza dell’Asp dei Comuni della Bassa Romagna è stata ospitata ieri, martedì 11 settembre presso la Fiera Biennale di Lugo. Nello stand dell’Unione dei Comuni della Bassa Romagna è stato distribuito materiale divulgativo e sono state date informazioni sui servizi e su tutte le strutture gestite dall’Asp: le Case residenze anziani (Cra) Sassoli di Lugo, F.lli Bedeschi di Bagnacavallo e Jus Pascendi Conselice e il Centro anziani Silvagni di Voltana.

Erano presenti l’amministratore unico dell’Asp Pierluigi Ravagli, il direttore Monica Tagliavini e i responsabili di tutte le strutture assieme a operatori e volontari. Lo stand ha ricevuto la visita del consigliere regionale Mirco Bagnari e degli anziani ospiti della Sassoli. 

Se molte sono state le richieste di informazioni sui servizi e le strutture gestite dall’Asp, particolare curiosità hanno suscitato anche le opere, esposte alle pareti, realizzate dagli anziani nell’ambito del progetto “Nonno, mi racconti una favola?” sul quale l’Asp ha lavorato e lavorerà per tutto il 2018.

Il progetto, che ha coinvolto finora 135 ospiti assistiti presso le diverse strutture, ha come base la favola e le emozioni che suscita durante il racconto, l’ascolto e il ricordo. Concretamente, gli anziani raccontano, ascoltano, guardano, manipolano, dipingono e in base all’attività espressiva scelta realizzano elementi decorativi ispirandosi alle favole, alla fantasia e soprattutto alle emozioni che ne derivano. L’attività diventa in tal modo “lavoro di tutti e per tutti” perché si adatta alle caratteristiche individuali di ogni anziano.

Più informazioni su