Sbandieratori. Successo alla Tenzone Bronzea ad Ascoli Piceno. La Contesa Estense torna in A2

Più informazioni su

Domenica 7 luglio ad Ascoli Piceno hanno avuto luogo i Campionati Nazionali Tenzone Bronzea (A3) organizzati dalla FISB (Federazione Italiana Sbandieratori). 
Si è in iniziato di prima mattina con l’esercizio di Coppia eseguita da Andrea Zenico e Luca Bedeschi, a seguire la Piccola Squadra con Andrea Zenico, Luca Bedeschi, Niccolò Savioli, Luca Pavani, Marco Randi e Gian Luca Trioschi. Le gare sono continuate con il Singolo Tradizionale, nel quale si è esibito Luca Bedeschi. A chiudere la kermesse di esibizioni la Grande Squadra e i Musici. 

Quest’ultima competizione a è stata eseguita da Luca Bedeschi, Nicola Giovanardi, Andrea Mazzotti, Simone Mazzotti, Martina Patuelli, Luca Pavani, Marco Randi, Niccolò Savioli, Gian Luca Trioschi, Andrea Zenico. Le fila dei Musici erano invece formate da Lucia Argnani, Lucrezia Diversi, Martina Drei, Marcello Nigro, Marta Nigro, Martina Piancastelli, Desiree Battaglia, Enrico Frontali, Andrea Petralia, Luca Scalaberni, Valentino Spada, Rolando Zanelli. Nei ruolo di portabandiere Giovanni Bacchini, Gabriele Guerrini, Daniele Medri, Marco Montanari, Gian Marco Piancastelli, Lorenzo Savioli. Porta stendardo: Fabio Savioli.

La giornata è stata condizionata da un fastidioso vento a raffiche che spesso ha costretto la giuria ad interrompere le esibizioni, mentre nel pomeriggio si è rischiato addirittura di spostare l’esibizione al coperto.

Piazzamenti del Rione Madonna delle Stuoie, su un totale di 16 gruppi partecipanti: gli Sbandieratori della Grande Squadra hanno conquistato il primo posto; secondo posto per la Coppia e la Piccola Squadra; terzo posto nel singolo; nono posto per i musici.
A differenza degli anni precedenti si è scelto di raggruppare in un unico girone tutti i gruppi partecipanti aumentando ulteriormente il valore del medagliere conquistato.

La somma combinata dei risultati nelle diverse specialità ha visto la compagine del Rione Madonna delle Stuoie, che rappresentava la città lughese, piazzarsi al terzo posto permettendo ai nostri colori e alla città di Lugo di disputare nel 2020 le gare nazionali nella categoria A2.

Più informazioni su