In bici con FIAB da Ravenna a Villa Roncuzzi di San Pancrazio

Più informazioni su

L’inverno è in procinto di lasciarci e Fiab Ravenna “amici della bici”, che pur non ha mai interrotto durante la stagione invernale l’attività ciclistica, riprende le sue pedalate alla scoperta di luoghi curiosi e particolari del nostro territorio.

Come “assaggio” per inaugurare il 2020, sabato 22 febbraio ha scelto Villa Roncuzzi, nella località di San Pancrazio di Russi. Si tratta di un’antica residenza di campagna appartenuta alla Famiglia Roncuzzi, ricchi proprietari terrieri di San Pancrazio. Agli inizi dell’800 ne è stata la dimora rurale e successivamente la famiglia la donò alle suore Clarisse di Ravenna, che la abitarono fino al 1998.

Nel 2000 è stata acquisita dagli attuali proprietari che l’hanno restaurata e trasformato l’antico edificio in un elegante hotel, dove convivono elementi storici recuperati con oggetti di modernariato e di design ed arredi anni venti e trenta.

I suoi spazi architettonici sia interni che esterni, dove contemporaneità e richiami antichi si miscelano con il bellissimo paesaggio rurale, sono stati anche spazi espositivi dedicati all’arte: Villa Roncuzzi ha infatti in questi anni ospitato diverse mostre di artisti contemporanei.

Il ritrovo per chi desiderasse partecipare alla pedalata di sabato 21 febbraio è alle 9,30 in Piazza San Francesco. Da qui passando per la località di San Marco, si raggiungerà San Pancrazio. Compiuta la visita di Villa Roncuzzi, si passerà per Pezzolo, Russi, Godo, San Michele, Borgo Montone. Alle 12,30 circa si sarà rientrati a Ravenna dopo avere percorso 40 km, lungo un percorso facile su asfalto.

FIAB Ravenna – “Amici della Bici”
www.fiabravenna.it
stampa.fiabravenna@gmail.com
Facebook: Fiab Ravenna amici della bici

Più informazioni su