Il Sindaco di Lugo, Davide Ranalli: al Covid Hospital 43 pazienti ricoverati. Ieri notte il primo decesso.

Distillerie Mazzari di Sant'Agata Sul Santerno e l'azienda Madel di Cotignola avviano la produzione di un nuovo gel mani igienizzante a base di alcool

In merito al nuovo caso di Coronavirus riscontrato a Lugo è intervenuto il Sindaco Davide Ranalli, durante la diretta facebook nel tardo pomeriggio di mercoledì 25 marzo.

Il primo cittadino ha spiegato che l’indagine epidemiologica ha confermato che il contagio è avvenuto in seguito ad un contatto con un altra persona già accertata: “ciò ci consente di circoscrivere e capire quale sia stata l’origine e quali siano stati i contatti determinati.”

“Per il secondo giorno consecutivo ci troviamo difronte ad un solo caso nel nostro comune e ciò conferma che le misure intraprese devono essere portate avanti – ha ribadito Ranalli – . Sappiamo che si tratta di misure che complicano la quotidianità di ciascun cittadino ma sappiamo anche che questo è l’unico antidoto possibile contro l’epidemia e per questo motivo continueremo a controllare che tutti le seguano”.

Il sindaco ha illustrato i numeri del Coronavirus a Lugo: 32 casi accertati nel comune, 43 pazienti ricoverati nella degenza Covid Hospital ( 6 in Rianimazione, 6 in Medicina di urgenza e 8 tamponi in corso).  Ranalli ha comunicato che nella notte appena trascorsa si è verificato il primo decesso per Corona Virus all’ospedale Umberto I.

Il primo cittadino ha anche ricordato e ringraziato le tante realtà e i tanti cittadini lughesi che continuano a donare in favore della lotta al Coronavirus. In particolare ha sottolineato l’inizio della partnership tra le distillerie Mazzari di Sant’Agata Sul Santerno e l’azienda Madel di Cotignola, ” due importanti realtà del nostro territorio, che hanno annunciato l’avvio della produzione di un nuovo gel mani igienizzante a base di alcool”.
Il nuovo prodotto dovrebbe essere disponibile nel giro massimo di un paio di settimane e sarà venduto direttamente da Madel attraversi i canali GDO, ad un costo accessibile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Carla Montanari

    Mi chiamo Carla Montanari e sono la Presidente dell’Associazione Alzheimer di Lugo OdV. In questo difficile periodo restiamo a disposizione di quanti desiderano contattarci per avere supporto e/o consigli per i famigliari che fanno assistenza a persone con deterioramento cognitivo ed in particolare con Alzheimer. Il ns sportello informativo è chiuso per motivi di sicurezza ma chiunque può telefonarci ai seguenti numeri: 3333483664-3498494050 o inviare una mail all’indirizzo assoalzheimerlugo@gmail.com. Cercheremo di aiutarci e di fornire le informazioni utili alla assistenza. Abbiamo cercato di essere vicini alla nostra AUSL, assieme alle altre associazioni Alzheimer della Romagna, facendo una piccola donazione a supporto delle esigenze sanitarie strumentali.Grazie
    Carla Montanari.