Raccolta Rifiuti. Benzoni (LpR): Isola poco ecologica nel quartiere “verde” tra Via Pazzi e Fiorita

Più informazioni su

Gian Luca Benzoni, capogruppo di Lista per Ravenna nel consiglio territoriale di Ravenna Sud, si fa portavoce delle lamentele di una parte dei residenti della zona di via Enrico Pazzi-via Fiorita in merito all’Isola Ecologica di Base (IEB) di Hera: “i mezzi di Hera passano troppo di rado“.

Benzoni sottoliena che il quartiere è uno dei più verdi di Ravenna, essendo composto di case singole dotate di ampi giardini con alberi che forniscono una quantità enorme di ramaglie, foglie e materiale di scarto.

“Probabilmente Hera non tiene conto della particolarità di questo abitato, ben diverso dal centro cittadino, avendogli concesso un solo bidone per il verde, con una sola raccolta settimanale – commenta Benzoni -. I residenti devono così fare gare di corsa per potersi “disfare” dei rifiuti vegetali. Spesso sono costretti a fare 10-15 viaggi, con bracciate enormi di rami e contenitori stracolmi di fogliame, per trovare il bidone già pieno e dover dunque rimandarne il conferimento di una settimana, oppure andare in cerca di un altro punto di raccolta. Questo chiedono i giardini ben tenuti”.

Il consigliere, in una fotografia mostra il bidone dei rifiuti verdi presso l’Isola in questione, in un giorno di sabato e spiega che “lo svuotamento avverrà il giovedì”. “E’ sempre così, tutte le settimane” sottolineano i residenti.

Benzoni chiede quindi al presidente del consiglio territoriale di Ravenna Sud, competente a rivolgere al servizio Ambiente del Comune proposte di carattere organizzativo sui dispositivi di raccolta dei rifiuti nella propria Area, di rappresentare la necessità di intervenire sulla IEB tra Via Pazzi e Via Fiorita.

 

 

Più informazioni su