Elezioni regionali dell’Emilia-Romagna: Potere al Popolo Ravenna, noi ci saremo

Più informazioni su

Alle elezioni regionali dell’Emilia-Romagna, Potere al Popolo ci sarà. È un annuncio semplice e chiaro quello della lista che si è presentata alle ultime elezioni politiche mettendo insieme alcune forze della sinistra radicale, raccogliendo peraltro consensi inferiori alle attese, in ogni caso non quelli necessari a eleggere rappresentanti in Parlamento. “Ci saremo e ci presenteremo con il nostro simbolo, – si legge in una nota – perché non ne possiamo più degli appelli “per riunire la sinistra” quando poi, di volta in volta, quella “sinistra” torna a essere fedele stampella del PD. Ma, soprattutto, ci saremo con i nostri contenuti, per rimettere al centro del dibattito i veri bisogni dei cittadini e delle fasce popolari.”

Sono tre i temi principali che Potere al Popolo intende portare nella prossima campagna politica. “Il primo, la battaglia per l’ambiente nella regione più inquinata d’Europa: abbiamo un’idea molto diversa da quella del PD di Bonaccini e della Lega, che perseguono un modello di sviluppo basato sul consumo intensivo di suolo e sulle “grandi opere” ad altissimo impatto. – dice Potere al Popolo – Il secondo è la difesa dei lavoratori, perché anche in questa regione il lavoro è sempre più precario, frammentato e dominato da contratti spazzatura, come quelli frequenti delle false cooperative. Infine, il nostro deciso rifiuto dell’autonomia differenziata, che vede di nuovo una totale convergenza PD-Lega e che produrrebbe solo l’aumento della disuguaglianza, non solo fra regioni ma anche dentro le regioni, fra i ricchi sempre più ricchi e i poveri sempre più sfruttati.”

“Potere al Popolo è l’alternativa necessaria sia all’asse PD-Lega, diversi solo nelle parole ma compatti nel difendere gli interessi dei grandi speculatori, sia alla manifesta incapacità del M5S di reggere una benché minima coerenza con le loro promesse elettorali” conclude la nota di Potere al Popolo Ravenna.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Gianni

    La stella rossa del simbolo cosa significa? o a cosa si riferisce?grazie per la eventuale risposta degli addetti.

  2. Scritto da ST

    Ah, beh, allora… il capitalismo è finito, Trump trema ed il comunismo (sistema che notoriamente ha dimostrato di essere perfettamente attuabile ovunque) vincerà 🙂 🙂 🙂