Quantcast

Alla Festa dell’Unità di Ravenna ci saranno Prodi, Veltroni, Gentiloni, Sassoli, don Ciotti e Zingaretti

Come già annunciato, anche quest’anno la Festa provinciale dell’Unità di Ravenna sarà nazionale e quindi Ravenna tornerà ad essere per oltre due settimane un crocevia di big della politica. La festa comincia venerdì 23 agosto e secondo il programma – ancora incompleto – il primo personaggio di peso a giungere a Ravenna sarà l’ex Premier e ora Presidente del Pd Paolo Gentiloni il 27 agosto.

Il 29 agosto sarà la volta di Romano Prodi già Presidente del Consiglio e della Commissione Europea. Il 31 agosto ci sarà il neo Presidente del Parlamento Europeo David Sassoli. Il 4 settembre parlerà alla festa Don Luigi Ciotti di Libera. Il 6 settembre sarà la volta di Walter Veltroni. L’8 settembre è previsto l’intervento del segretario nazionale del Pd Nicola Zingaretti. La festa si concluderà il 9 settembre.

Nella foto Zingaretti a Ravenna nel 2018, prima di diventare segretario del Pd

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Paola

    Il ricovero è al completo! Poveri noi….La mia fiducia è già stata tradita da un pezzo e non capisco chi ancora ci crede a questi!

  2. Scritto da batti

    fate una cosa,se renzi non se ne va CACCIATELO ci si guadagna,,,paola e vero che sono vecchi ma i 40 enni tipo renzi salvini o di maio ecc.sono molto peggio e 20 enni sono emigrati..vedi va forte la lega che sono 30 anni che mangiano soldi di tutte le qualità