Borgo Montone. Benzoni (LpRa): Cittadini preoccupati per il degrado di via Bussato

“Cittadini ravennati residenti nella parte sud-est di Borgo Montone, tra l’ESP e via Fiume Abbandonato, lamentano condizioni diffuse di degrado della via Bussato, l’asse stradale di questa zona che si dirama dalla rotonda Austria fino a confluire nella via Quaroni – denuncia Gianluca Benzoni, capogruppo di Lista per Ravenna nel Consiglio Ravenna Sud -. Due segnalazioni trasmesse all’amministrazione comunale, compresa la polizia municipale, registrate in data 20 febbraio e 10 luglio 2019 come ‘Degrado fisico-ambientale-verde privato-incuria’, non hanno sortito alcun effetto risanatore, anzi dei peggioramenti”.

“In particolare, – spiega Benzoni – è la parte destra della strada, comprendente la pista ciclo-pedonale, che versa in stato di abbandono, invasa da erbacce alte, da arbusti e da immondizie non raccolte che si accumulano progressivamente, presentando anche cedimenti dell’asfalto che mettono a rischio la circolazione dei pedoni e dei ciclisti. I servizi comunali interessati a fronteggiare questa situazione sono il servizio Ambiente, il servizio Strade e la Polizia locale”.

“Stante la suddetta inerzia dell’Amministrazione comunale ad effettuare le azioni dovute a seguito di segnalazioni trasmesse correttamente dalla cittadinanza meritevoli di intervento, – conclude Benzoni – ritengo opportuno, quale componente del Consiglio di Ravenna Sud competente territorialmente, formulare istanza affinché il presidente del Consiglio consulti gli uffici e/o gli organi del Comune interessati per conoscere, al riguardo, se e come intendano operare a fini risolutivi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da armando

    quello che mi spiace leggere nell’articolo è—IMMONDIZIE NON RACCOLTE CHE SI ACCUMULANO—– ma purtroppo, a volte, sono gli incivili umani che rendono questi argini sporchi e indecenti.- di esempi ce ne sono tanti…Argine destro Ronco (un letamaio !!!) argine sinistro Montone..(una porcheria !!!) ma in generale, tutte le strade sono piene di bottiglie, pacchetti di sigarette e patatine, sportine, plasticA…una vergogna.- se gli incivili si portassero a casa il LORO pattume, sarebbe piu bello tutto.-