Crisi di governo. De Pascale: basta narcisismi e giravolte per interessi personali anteposti a quelli del Paese

Al quarto giorno di crisi di governo, il Sindaco di Ravenna Michele de Pascale si esprime senza mezzi termini sulla questione confidando nella saggezza del Presidente della Repubblica ma anche esprimendo un giudizio durissimo sul Governo Conte.

Basta narcisismi e basta giravolte per interessi personali anteposti a quelli del Paese. – scrive il Sindaco sulla sua pagina Facebook – Quando cade un Governo, e in questo caso penso cada il peggior Governo della storia repubblicana, la nostra Costituzione prevede che la parola passi al Presidente della Repubblica che valuterà se esistono altre maggioranze possibili o scioglierà le Camere. La discussione la conduce Mattarella e questa è indiscutibilmente una buona notizia per tutti gli italiani e le italiane”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da maria teresa

    Le belle parole si sentono spesso ..ma poi i fatti non confermano..cambiano i governi ,ma l’interesse specifico del paese viene sopraffatto dai giochi dei partiti!

  2. Scritto da BATTI

    questa è gente che il paese non sa neanche se ESISTE….POI SE ARRIVA SETTEMBRE LA LEGISLATURA è BUONA PER LA PENSIONE…..il resto a cu…i