Lugo. Il sindaco Ranalli: “mettiamo sui balconi la bandiera della pace”

In merito all’attuale situazione che coinvolge Turchia e Siria, il sindaco di Lugo, Davide Ranalli ha lanciato una sollecitazione a tutti i cittadini: mettere sui balconi la bandiera della pace.

“Correva l’anno 2003, me lo ricordo ancora quando da studente delle scuole superiori riempivamo le piazze delle città dove studiavamo con colorate e pacifiche manifestazioni per la pace – ricorda il primo cittadino – . Fu l’epoca di una grande riscossa civica, migliaia di persone si riversarono in piazza contro la folle guerra voluta da George Bush. Quella “battaglia” pacifista fu anche caratterizzata da un gesto simbolico che milioni di famiglie fecero: appendere ai balconi o alle finestre delle case la bandiera della pace. Credo che di fronte a questo scempio a questa inutile guerra sia necessario quanto prima recuperare quegli atti simbolici: Mettiamo sui balconi la bandiera della pace”.