Emanuele Panizza (Gruppo Misto): “Piscina comunale di Ravenna, nuova gestione vecchi problemi”

“Non saprei dire se il fatto che il direttore è lo stesso della vecchia gestione sia una coincidenza o meno, ma la piscina anche quest’anno ha riaperto non rispettando gli orari previsti dal capitolato di gestione, firmato con l’amministrazione comunale nemmeno due mesi fa, e cosa ancor più rilevante, non ha ripristinato il servizio bar. – scrive in una nota Emanuele Panizza del Gruppo Misto – Quello che è grave è che ancora una volta i competenti uffici comunali ne erano del tutto all’oscuro (degli orari), quello che è gravissimo è che al 16 di ottobre, quasi 20 giorni dopo aver segnalato la cosa non sia ancora stato fatto nulla.”

“Ma quello che è inammissibile è la risposta al nostro question time col quale abbiamo sollevato il problema, – insiste Panizza – ossia che Pool 4.0, il 20 settembre, avrebbe avvisato il Comune della difficoltà di trovare un gestore del bar, come se fosse materia di discussione, e l’amministrazione comunale anziché intimare il rispetto dei vincoli contrattuali si sarebbe dimostrata comprensiva. Pool 4.0 ha partecipato e vinto un bando di gara per la gestione di una piscina e di un bar al suo interno, con la sola ‘facoltà’ di subappaltare la gestione del bar e incassarne il relativo affitto. Con tutto il rispetto parlando, una società seria avrebbe già dovuto avere un accordo con un ‘gestore’ per il bar e in caso contrario un eventuale piano ‘B’ di gestione in proprio. Inaccettabile aver aperto senza il servizio bar e incomprensibile come al 16 ottobre, ossia quasi un mese dopo la situazione non sia cambiata! Per aprire un bar servono pochissimi giorni lavorativi, come mi hanno confermato professionisti del settore e per estendere l’orario di lavoro basterebbero pochi minuti.”

“Oltre a quanto già rimarcato, non si devono sottovalutare le ore di lavoro ingiustamente sottratte ai quattro dipendenti in turno, così come il mancato lavoro prestato dai baristi. E il Comune che è stato informato il 27 settembre, dov’è?” conclude polemicamente Panizza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da SG

    Ma stiamo scherzando? Pensiamo che il problema più grande sia il bar chiuso?? Sono ritornata dopo quasi 10 anni di assenza e lo stato di degrado di rivestimento scale ecc è pauros Sarebbe meglio pensare allo stato di pulizia che è penoso. In più venerdi con orario di punta dei corsi ci sono ben 8 phon fuori uso nello spogliatoio femminile!! è una vergogna!!! e la chiamiamo piscina Comunale….