Nasce il Gruppo “Ravenna in Azione” a supporto del nuovo movimento di Carlo Calenda

Il 21 novembre 2019 Carlo Calenda lancia il suo nuovo movimento politico denominato “Azione”, ponendosi come alternativa alle politiche populiste e sovraniste. Il Gruppo “Ravenna in Azione” nasce per supportare l’operato di Calenda, rilasciando la seguente nota stampa: “Politiche nazionali improvvisate abbiamo visto che hanno conseguenze nefaste anche per i territori locali. Con il Gruppo Ravenna in Azione pagina facebook “Ravenna in Azione” vogliamo dare rappresentanza a chi non si arrende e rafforzare dal basso un progetto politico importante e di rinnovamento fondato sulla competenza e sulla coerenza”.

Calenda, nel suo intervento di presentazione del movimento, dichiara: “Ora basta! L’Italia è un grande Paese, nessuna maledizione ci condanna a dover scegliere tra i disastri dei populisti e quelli dei sovranisti. ‘Azione’ è il luogo di mobilitazione dell’Italia che lavora, produce, studia e fatica. L’Italia è più forte di chi la vuole debole. Entriamo in AZIONE!”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Vediamo

    Tanto servirebbe sapere che idee avete e quali sono le vostre convinzioni, non e’ che titrate fuori un nome nuovo e tutti vi corrono dietro…… giusto?