Ravenna. Discussi in Consiglio Comunale due OdG sul Futuro della Darsena

Nella seduta di ieri (per chi volesse vederla http://bit.ly/archivio-sedute-cc) il consiglio comunale di Ravenna ha approvato l’1ordine del giorno sulla rigenerazione della Darsena presentato da Daniele Perini (Ama Ravenna) e firmato anche da Michele Casadio (Italia Viva), Chiara Francesconi (Pri), Marco Turchetti (Pd), Michele Distaso (Sinistra per Ravenna) e Mariella Mantovani (Art.1) con la seguente votazione: 18 favorevoli (Pd, Italia Viva, Sinistra per Ravenna, Pri, Ama Ravenna, Art.1), 8 astenuti (Gruppo misto, CambieRà, La Pigna, Ravenna in Comune, Forza Italia).
Sono intervenuti nel dibattito: Marco Maiolini (Gruppo misto), Rosanna Biondi (Lega Nord), Marco Turchetti (Pd), Alberto Ancarani (Forza Italia), Michele Casadio (Italia Viva), Federica Del Conte, assessore all’Urbanistica, Gianfilippo Nicola Rolando (Lega Nord).

Il consiglio comunale ha respinto l’ordine del giorno (in allegato ) su “Preoccupazione per il futuro della Darsena di città” presentato da Alberto Ancarani (Forza Italia), Marco Maiolini (Gruppo misto), Alvaro Ancisi (Lista per Ravenna) nel quale i firmatari chiedevano a Giunta e Sindaco di attivarsi per eliminare il piu’ possibile gli oneri che gravano sul comparto (contributi D e S ) e l’acquisto obbligatorio dellr aree di cintura verde.
L’Odg è stato respinto con la seguente votazione: 4 voti favorevoli (FI, Gruppo misto, CambieRà, La Pigna), 17 voti contrari (Pd, Italia Viva, Pri, Art.1, Sinistra per Ravenna), 5 astensioni (Lega Nord, Ravenna in Comune, Ama Ravenna).
Sono intervenuti: Marco Maiolini (Gruppo misto), Rosanna Biondi (Lega Nord), Marco Turchetti (Pd), Alberto Ancarani (Forza Italia), Michele Casadio (Italia Viva), Federica Del Conte, assessore all’Urbanistica, Gianfilippo Nicola Rolando (Lega Nord), Daniele Perini (Ama Ravenna).