Martedì 17 dicembre si riunisce il consiglio comunale di Ravenna: l’ordine del giorno dei lavori

Domani, martedì 17 dicembre, alle 15, si riunisce il consiglio comunale di Ravenna, visibile anche attraverso internet in diretta streaming sul sito del Comune (http://bit.ly/diretta-streaming-consiglio) e sulla pagina facebook Comune di Ravenna.
A inizio seduta la trattazione dei seguenti question time: “Contro la chiusura dell’ufficio postale di Porto Corsini”; “Sicurezza marittima: diportisti a rischio in entrata e uscita dai moli per assenza dei segnalamenti marittimi ottici”; “Cosa accade al canile municipale di Ravenna?”.

Seguiranno informative e comunicazioni, ai sensi del regolamento di contabilità, relative al prelevamento dal fondo di riserva. Quindi la proposta di ratifica di delibera di giunta su “Approvazione progetti a valere sul fondo asilo, migrazione e integrazione (Fami) e variazione di bilancio 2019/2021 relative a progetti Fami”.

Successivamente l’esame e il voto delle seguenti proposte di deliberazione: ”Ricognizione periodica società partecipate ai sensi articolo 20 del decreto legislativo 175/2016”; “Schema di accordo fra il Comune di Ravenna e Azienda Usl della Romagna per la gestione del padiglione necroscopico e della palazzina adiacente presso l’ospedale Santa Maria delle Croci”; “Approvazione del progetto preliminare con valore di adozione di variante specifica al nuovo Poc 2016/2021 preordinata all’ apposizione del vincolo espropriativo relativo alla realizzazione dell’opera “Intervento di ristrutturazione e riqualificazione della via Bonifica nel tratto di collegamento fra Lido Adriano e Porto Fuori”; “Approvazione progetto di fattibilità tecnica economica della nuova scuola dell’infanzia M. G. Zaccagnini a San Michele in variante al Rue e al Piano di classificazione acustica”.

Il consiglio proseguirà i lavori con l’avvio della discussione sul Bilancio anticipata dall’ interrogazione: “Il Comune di Ravenna e i contributi a sostegno della pratica sportiva giovanile”.

Seguiranno le proposte di deliberazione “Approvazione nota di aggiornamento documento unico di programmazione (DUP) 2020/2022”, con la discussione di emendamenti collegati; “Definizione della percentuale di copertura dei costi complessivi dei servizi a domanda individuale per l’esercizio 2020” e infine “Approvazione Bilancio di previsione 2020/2022.