Bagnacavallo. Rinnovo dei Consigli di Zona: è possibile candidarsi fino al 6 gennaio

Più informazioni su

Concluse le assemblee di popolazione a Bagnacavallo e in ognuna delle sette frazioni, prosegue la raccolta delle candidature per il rinnovo dei Consigli di Zona.

I Consigli di Zona sono organismi istituiti dal Comune per promuovere un’ampia e diretta partecipazione dei cittadini alle scelte riguardanti il loro territorio e la vita delle loro comunità e per favorire la diffusione di informazioni e lo scambio di idee e proposte con l’Amministrazione comunale.

La scadenza per la presentazione delle candidature è fissata al 6 gennaio 2020.

Per votare ed essere essere eletti basta essere iscritti alle liste elettorali del Comune di Bagnacavallo e risiedere nella zona per cui ci si intende candidare. Possono inoltre essere eletti i ragazzi e le ragazze che abbiano compiuto 16 anni entro il giorno delle elezioni (quindi il 26 gennaio 2020) e i cittadini comunitari e stranieri residenti nel Comune (anch’essi dal 16° anno di età). Per il Consiglio di Zona di Bagnacavallo sono previsti undici membri, tutti gli altri Consigli di Zona sono composti da sette membri.

I moduli per presentare la propria candidatura sono disponibili presso l’Ufficio Relazioni col Pubblico e presso l’Ufficio Cultura, Comunicazione e Partecipazione, oppure sono scaricabili dal sito www.comune.bagnacavallo.ra.it nell’apposita sezione dedicata in homepage.

Sarà poi compilata una lista unica per ogni Consiglio di Zona, in base alla quale i cittadini residenti nella zona saranno chiamati a esprimere due preferenze. Si voterà domenica 26 gennaio 2020, dalle 8 alle 20, in occasione delle elezioni regionali, nei seggi appositamente allestiti nei pressi di quelli elettorali. Saranno eletti i sette candidati (undici nel caso di Bagnacavallo) che avranno ricevuto più preferenze. In caso di parità di voti, la precedenza sarà data al candidato più giovane.

Per informazioni: 0545 280889, partecipazione@comune.bagnacavallo.ra.it, www.comune.bagnacavallo.ra.it

 

Più informazioni su