Giovani Democratici di Ravenna: Salvini mette alla gogna un ragazzo dislessico, la Lega chieda scusa

Più informazioni su

I Giovani Democratici di Ravenna prendono posizione in merito ai fatti accaduti il 15 gennaio, quando – dicono – “Salvini ha deciso di mettere alla gogna, pubblicando sui suoi social network, il video di un ragazzo affetto da disabilità mentre parla a un flash mob organizzato dalle Sardine” a San Pietro in Casale.
I Giovani Democratici di Ravenna vogliono così esprimere la loro vicinanza al ragazzo e al contempo chiedono le pubbliche scuse da parte della Lega. Il sito Repubblica online ha rilanciato il post di Salvini e riportato la notizia.

https://bologna.repubblica.it/cronaca/2020/01/16/news/salvini_ridicolizza_un_ragazzo_sul_palco_delle_sardine_messo_alla_gogna_rischia_il_posto_di_lavoro_-245918525/?ref=RHPPLF-BH-I245901481-C8-P2-S1.8-T1

“Sergio è un ragazzo che è stato nostro ospite a settembre durante la Festa dell’Unità di Ravenna, come a noi anche a lui piace fare politica, manifestando per le proprie idee e rispettando sempre le opinioni altrui. – dicono i Giovani Democratici – Salvini però questo non è in grado di accettarlo e quindi decide di metterlo alla gogna del suo elettorato, un elettorato che se ne frega se Sergio è dislessico, un elettorato che non appena può ti colpisce dove più fa male, andando a minare le tue certezze e la tua passione. Noi come Giovani Democratici diciamo basta, si è oltrepassato ogni limite della decenza umana (i limiti della decenza politica sono già stati superati da tempo da parte di Salvini). Come Giovani Democratici chiediamo che la Lega chieda scusa per quanto successo e che chissà, magari, prenda anche le distanze da quello che ormai non è più un leader, ma un oppressore dei più deboli” conclude la nota.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da batti

    non è necessario essere cafoni per fare politica,poverino il caporale non ci si puo neanche inventare civili se è cosi è cosi

  2. Scritto da Viola

    Questo “signore” non si fa scrupoli: che siano minorenni, che siano dislessici, che siano cristiani nel vero senso della parola, che siano ” contro” il suo modo di fare politica(???) trita tutti nei social fregandosene di sensibilità e correttezza e chissenefrega se si fan danni alle persone messe alla berlina, l’ importante per questo “signore” è raggiungere un risultato positivo per se stesso! Alla faccia della democrazia! 49….. Di bacioni!

  3. Scritto da Ale76

    Ma quale gogna? Ma lo avete visto il video?
    Semmai è questo “improvvisato” che spara cose senza senso a non sapere cosa può o non può fare….

    Se so di aver problemi nel portare a termine un discorso, specie se in
    Ma di che state parlando, eh?! pubblico, evito di mettermi in mostra…

  4. Scritto da GIO

    ALE 76…Continua a parlare per slogan, va….che magari ti riesce meglio…

  5. Scritto da Ale76

    Il mio messaggio era scritto correttamente e personalmente controllo e rileggilo ciò che scrivo prima di cliccare su Invia.
    Io non sono dislessico o sgrammaticato caro GIO
    Gli slogan e le frasi fatte lì lascio a quelli che nuotano nel mare…
    Il 26 si avvicina

  6. Scritto da GIO

    “se so di aver problemi nel portare a termine un discorso, specie se in
    Ma di che state parlando, eh?! pubblico, evito di mettermi in mostra.

    Ah no??, Davvero?? Niente dislessia??…io l’ho riletto (purtroppo) il tuo farneticare..Tu, nonostante la professione di alta cultura sintattica,evidentemente no.

    Quindi prima di dire agli altri di rileggere, fai un ulteriore sforzo nel tuo personalissimo ed efficace controllo…..ammesso che tu ne sia in grado..