Si riunisce il consiglio comunale di Ravenna: tra gli ordini del giorno furti in abitazione e Coronavirus

Domani, martedì 11 febbraio, alle 16, si riunisce il consiglio comunale, visibile anche attraverso internet in diretta streaming sul sito del Comune ( http://bit.ly/diretta-streaming-consiglio ) e sulla pagina facebook Comune di Ravenna.
A inizio seduta la trattazione dei seguenti question time: “Ondata di furti nelle abitazioni, quali possibili contromisure?”; “Ravenna e il coronavirus”; “Deterioramenti tetto palestra di via Landoni”; “Difficoltà di fruizione del servizio di trasporto pubblico locale da parte di persone diversamente abili o con ridotta mobilità”;  “Assicurazione a basso costo contro i furti nelle abitazioni”; “Fabbrica Vecchia e Marchesato dissestati. Urgenti i lavori di ripristino”.

Sarà quindi data comunicazione sulle interrogazioni che non hanno ricevuto risposta nei termini. Seguiranno le interrogazioni: su “Concessione impianto sportivo Remo Fiumana di Roncalceci per manifestazione religiosa”; “Il Comune di Ravenna e la trasparenza in un clic”; “Ipovedente grave in difficoltà all’ assemblea scolastica della figlia”. Saranno discusse e votate le seguenti proposte di deliberazione “Valutazione in merito alla variante all’ elaborato Poc 13 ricognizione vincoli espropriativi e dichiarazioni di pubblica utilità del Poc ai sensi dell’articolo 3 della legge regionale 10/1993 finalizzata al rilascio dell’autorizzazione alla costruzione e all’ esercizio dell’impianto elettrico a 15 kv (mt) in cavo aereo tipo elicord ad elica visibile per l’allacciamento della cabina a palo denominata Dottore 33 numero 674229 in località Gambellara nel Comune di Ravenna”; “Approvazione bilancio di previsione 2020-2022 dell’Istituzione biblioteca Classense”; “Approvazione bilancio di previsione 2020-2022 dell’Istituzione Museo d’Arte della città”.

Quindi discussione e votazione delle seguenti  mozioni: “La Regione progetti da subito le varianti all’ Adriatica di Mezzano e Fosso Ghiaia”; “Parcheggi intelligenti e non solo”; “Sicurezza parcheggio via Renato Serra”. E infine l’ordine del giorno: “Riconoscimento della fibromialgia da parte dello Stato italiano”.