Quantcast

Liverani e Rolando (Lega): “Bracconieri e pesca abusiva: serve presidio del territorio”

“Gli ennesimi episodi di pesca abusiva in valle, con sempre più frequenti atti di vandalismo alle imbarcazioni (come quello di questa notte) preoccupano i pescatori regolari, ma passano inosservati alle istituzioni. È opportuna una vera tutela al territorio e alle attività produttive regolari” scrivono Andrea Liverani e Gianfilippo Rolando rispettivamente consigliere regionale e consigliere comunale a Ravenna della Lega.”

“La lotta al bracconaggio è da sempre uno dei cardini delle mie battaglie in Regione, non mancherò nemmeno in questa battaglia di legalità. Porterò la questione in Regione – aggiunge Andrea Liverani – serve sicurezza con il presidio del territorio per bloccare il bracconaggio e rilanciare un settore in difficoltà. Tutelando i regolari si tutela anche il territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da batti

    fate una frontiera sul RENO e il problema è risolto