Referendum costituzionale su riduzione dei parlamentari, tutti i servizi per gli elettori lughesi

In vista del Referendum costituzionale sulla riduzione del numero dei parlamentari del 29 marzo, il Comune di Lugo invita tutti gli elettori a controllare per tempo che la propria tessera elettorale non sia completa. Chi ha esaurito gli spazi sulla tessera elettorale è invitato a rivolgersi all’Ufficio Elettorale per averne una nuova. L’ufficio, con sede in largo Relencini 1 (piano terra), è aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.15 alle 13, il sabato dalle 9 alle 12.30, martedì anche al pomeriggio dalle 15 alle 17.

Gli elettori affetti da infermità tali da non consentire l’espressione del voto in modo autonomo possono rivolgersi al Servizio Igiene pubblica dell’Ausl per il rilascio della certificazione medica che dà diritto a esprimere il proprio voto con un accompagnatore di fiducia. Il Servizio Igiene pubblica è aperto a Lugo (viale Masi 20) il lunedì, mercoledì e giovedì dalle 8.30 alle 11. Gli elettori affetti da gravi infermità o che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, possono fare domanda di voto domiciliare previa richiesta, presso il Servizio di Igiene Pubblica dell’Ausl di competenza, di certificazione sanitaria che attesti la grave infermità. La richiesta deve essere inoltrata all’Ufficio elettorale fino al 9 marzo con una dichiarazione in carta libera attestante la volontà di esprimere il voto presso l’abitazione, indicandone l’indirizzo completo. Alla dichiarazione deve essere allegato un certificato rilasciato dal funzionario medico designato dall’Asl

Il comune consiglia di verificare che l’indirizzo riportato sulla tessera coincida con quello di effettiva residenza; in caso contrario contattare l’Ufficio Elettorale al numero 0545 38494 o 0545 38495, oppure alla mail  anagrafe@comune.lugo.ra.it.