Controllo qualità aria a Boncellino, Tassinari e Ravagli (Pd): “Soddisfatti per impegno a potenziare rete elettrica per centralina di monitoraggio”

Più informazioni su

L’entrata in funzione della Centrale a Biomasse di Russi prevede, in base alla convenzione sottoscritta tra Arpae, Unione dei Comuni della Bassa Romagna e il Comune di Russi, il monitoraggio della qualità dell’aria attraverso un laboratorio mobile con rilevazioni periodiche durante l’anno. “La potenza energetica della rete pubblica di Boncellino al momento non permette il posizionamento del laboratorio mobile, pertanto abbiamo deciso di interrogare la Giunta comunale per sapere se è previsto un potenziamento al fine di poter risolvere il problema e rendere possibili i controlli della qualità dell’aria come richiesto dagli abitanti della frazione” affermano Claudia Tassinari e Francesco Ravagli, rispettivamente consigliera e capogruppo del Partito Democratico nel Consiglio comunale di Bagnacavallo.

Nella seduta consiliare di martedì 9 marzo l’Assessora all’ambiente Caterina Corzani ha risposto ai due consiglieri democratici informando che nei prossimi mesi il monitoraggio dell’aria (che consta di due rilevazioni separate) sarà effettuato nella frazione di Traversara, anch’essa limitrofa alla Centrale a biomasse, nel mentre è stata avviata la procedura per il potenziamento della centralina elettrica pubblica di Boncellino per fare in modo che il monitoraggio successivo, previsto al più tardi per i primi mesi del 2022, possa essere svolto appunto nella frazione di Boncellino.

Più informazioni su