Quantcast

Casanova (Lega)in visita ad alcune aziende del Ravennate. Incontro con Conficoni: “Dialogo proficuo nell’interesse del territorio” 

Un confronto cordiale e proficuo, teso allo sviluppo del territorio, quello avvenuto ieri, 10 aprile, tra l’Europarlamentare Lega Massimo Casanova e Mauro Conficoni, tra i fautori del Flag Costa Emilia – Romagna e da qualche tempo segretario del PD di Cervia.

I due esponenti politici hanno fatto visita ad alcune aziende ittiche e discusso delle principali problematiche e punti di forza che attraversano il comparto pesca locale che, per il suo alto indice di produttività, ha valenza interregionale. L’on. Casanova si è complimentato con il Flag “per gli importanti risultati raggiunti in ambito europeo, apprezzando l’eccezionale qualità di spesa delle risorse Europee e ha messo a disposizione la sua presenza in Commissione Pesca per farsi interprete e portavoce delle istanze del comparto. L’occasione è stata naturalmente utile per confrontarsi sul nuovo FEAMP 2021-2027 in discussione in Europa.”

“La Lega ha molto a cuore i destini dei nostri pescatori – ha commentato Casanova-. Con i colleghi europarlamentari lavoriamo ogni giorno a che norme, direttive e regolamenti siano in linea con la tutela e la valorizzazione di uno dei comparti italiani più identitari e produttivi. Cito solo il famigerato regolamento sulle telecamere, contro il quale ci siam battuti come leoni, fino alla questione reti, canoni demaniali, e tutto quanto gira attorno a questo settore. Abbiamo ben presente la nostra missione in Europa – spiega ancora Casanova- e l’ascolto del territorio la arricchisce di istanze a cui è doveroso che politica e istituzioni diano risposte. Sono lieto del sano e costruttivo confronto col segretario Conficoni, la politica è soprattutto sinergia nell’interesse del territorio”.

“Al di là delle diversità valoriali, ho trovato un interlocutore attento e interessato – commenta Conficoni-. Abbiamo bisogno di rafforzare l’asse tra i territori e l’Europa, sfruttando al massimo le grandi opportunità di sviluppo che da lì provengono.”

“Il Flag Emilia Romagna è uno degli enti del comparto più dinamici e operativi in questo senso ed è questo che ho mostrato oggi all’europarlamentare Casanova, che ha potuto apprezzare il lavoro che abbiamo svolto sin qui e che siamo intenzionati a portare avanti, nell’interesse del territorio, investendo i nostri interlocutori istituzionali della responsabilità dello sviluppo e tutela del comparto” conclude Conficoni.