Quantcast

Liverani (Lega): “I Comuni concedano spazi all’aperto a bar e ristoranti per la ripresa delle attività”

Più informazioni su

“I Comuni del Ravennate facciano quanto possibile per concedere spazi all’aperto, in forma gratuita, a bar e ristoranti”. Lo chiede il consigliere regionale della Lega ER Andrea Liverani, in vista delle riaperture programmate per il 26 aprile.

“Gli esercenti sono preoccupati e molti di loro mi hanno contattato in quanto, non disponendo dei dehors, vedono sfumata la possibilità di alzare le serrande la prossima settimana” ha spiegato l’esponente del Carroccio. “Per tutelare il più possibile questi imprenditori, già fortemente penalizzati dalle misure di contenimento del contagio, chiediamo la massima disponibilità dei Comuni e a rilasciare concessioni in tempi celeri e senza alcun canone, in modo da consentire l’allestimento di tavolini e posti a sedere, permettendo ai nostri baristi e ristoratori una ripresa delle attività” ha aggiunto il leghista, chiamando all’appello anche il presidente della Regione Stefano Bonaccini “il governatore appoggi la proposta avanzata dalla Lega di consentire a conviventi e famiglie di poter consumare pranzi e cene anche nei locali al chiuso di ristoranti e bar”.

“Si tratta di una misura di buon senso che, da una parte consente alle famiglie di poter scegliere se consumare all’aperto o al chiuso il pranzo o la cena, dall’altro alle attività commerciali di poter aumentare i coperti o, qualora non abbiano la disponibilità di dehors, di poter comunque ritornare a lavorare” ha concluso Liverani, annunciando che in merito alla questione presenterà un’interpellanza in consiglio comunale a Faenza.

Più informazioni su