Quantcast

Sgarbi telefona al Sindaco e conferma che lui a Ravenna non si presenta con la sua lista

Più informazioni su

Vittorio Sgarbi ribadisce di non appoggiare alcun candidato locale alternativo a Michele de Pascale. Malgrado si susseguano dichiarazioni  di contenuto diverso da parte della Pigna e di Lista per Ravenna, oggi abbiamo ricevuto una nuova precisazione da parte di Dario Di Francesco braccio destro di Vittorio Sgarbi nella gestione del movimento “Rinascimento”, che ribadisce quanto ci aveva già dichiarato nei giorni scorsi.

Questo il messaggio che abbiamo ricevuto: “Buongiorno, dopo aver parlato ieri pomeriggio con l’onorevole Vittorio Sgarbi, il quale ha chiamato il sindaco attuale di Ravenna il dott. de Pascale, abbiamo stabilito che Rinascimento di Vittorio Sgarbi, pur guardando con estrema attenzione le liste civiche e i partiti politici per le prossime elezioni amministrative della città, non ha intenzione di candidare il simbolo e la lista Rinascimento nella città di Ravenna. Concorreremo nella città di Rimini con il candidato sindaco Davide Frisoni e anche a Bologna presenteremo la nostra lista con accordi ancora sul tavolo delle trattative. Naturalmente ci presenteremo anche a Cattolica.” Firmato Dario Di Francesco, segretario organizzativo nazionale di Rinascimento di Vittorio Sgarbi.

Il Sindaco Michele de Pascale ha confermato la circostanza del colloquio telefonico e i contenuti dello stesso. Insomma Sgarbi pare proprio non abbia alcuna intenzione di fare uno… sgarbo al Sindaco, per cui a Ravenna non sarà della partita. Con buona pace della Pigna e di Lista per Ravenna.

Più informazioni su