Quantcast

Incrocio pericoloso a Milano Marittima, interpellanza della Lega per mettere dissuasori di velocità

Più informazioni su

I consiglieri comunali della Lega a Cervia hanno presentato un’interpellanza chiedendo a sindaco e assessore competente, di mettere più in in sicurezza l’incrocio tra la III Traversa di Milano Marittima e il Viale 2 Giugno, dopo che le modifiche alla viabilità intervenute su questi tratti stradali.

“Abbiamo notato che in pratica, i conducenti dei veicoli a motore fanno estremamente fatica ad individuare l’incrocio stesso – spiegano i consiglieri nel documento -. E’ nota la recente tragedia relativa all’incidente mortale di circa un mese fa ed in particolare molti residenti e turisti ci hanno fatto presente che in quell’area la velocità è sempre sostenuta. A nostro modesto parere vi sarebbe la necessità di collocare almeno alcuni lampeggianti in prossimità di tale crocevia e/o adeguati dissuasori di velocità nel/nei tratto/i stradale/i interessato/i”.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da batti

    dissuasori, ormai siete rimasti unici a credere sul utilità di questi, se sono piccoli non servono, se sono grandi sono piu pericolosi che le strade rotte. soltanto qualche “invurnì” ne parla ancora