Quantcast

Emanuele Tanesini nuovo segretario del Partito Democratico di Faenza

Più informazioni su

Nella serata di ieri, l’assemblea comunale del Partito Democratico di Faenza ha eletto all’unanimità Emanuele Tanesini nuovo segretario comunale. La nomina si è resa necessaria a seguito delle dimissioni di Maurizio Randi alla guida del PD faentino dal 2016 che ha ritenuto concluso il suo mandato dopo l’affermazione della coalizione di centro sinistra alle comunali del settembre scorso con l’elezione a sindaco di Massimo Isola. Presente alla serata anche il segretario provinciale Alessandro Barattoni.

Emanuele Tanesini, 49 anni, sposato e babbo di Olivia, dipendente comunale nello staff del sindaco, è ben conosciuto negli ambienti della vita politica e amministrativa della città. Più volte consigliere comunale è stato capogruppo e poi presidente del Consiglio Comunale dal 2005 al 2010. Prima dell’attuale incarico ha ricoperto il ruolo responsabile dell’ufficio di staff anche durante i due mandati del sindaco Giovanni Malpezzi.

Con Tanesini sono stati individuati due vice segretari, Ilaria Giama e Roberto Damiani che si aggiungono a Maurizio Randi che continuerà ad occuparsi del PD nella nuova veste di tesoriere e responsabile organizzativo.

Più informazioni su