Quantcast

Barattoni (PD): “Con de Pascale presidente diamo corpo alla visione di sviluppo della Provincia”

Più informazioni su

Nel corso di un evento pubblico che si svolgerà a Russi il 13 dicembre verranno presentati i candidati alle elezioni provinciali. Le Province, essendo enti di secondo livello, sono governate da organi scelti dai sindaci e dai consiglieri comunali dei 18 comuni del territorio. Alessandro Barattoni, segretario del Partito Democratico, che sostiene Michele de Pascale come presidente, ha dichiarato: “Grazie al ruolo di Michele de Pascale come presidente dell’Upi, in questi anni si è lavorato sollecitamente per ridare centralità alle Province e per aumentare le risorse, permettendo anche lo sblocco del personale con nuove assunzioni. Allo stesso modo durante la pandemia il coordinamento fra governo ed enti locali, nel quale UPI era presente, ha consentito alle amministrazioni di poter essere megafoni e antenne delle ricadute dei provvedimenti emergenziali che venivano presi. Ciò che è stato fatto a livello nazionale ha avuto importanti ricadute sul nostro territorio.”

“La Provincia è ancora un ente molto importante per quanto riguarda le opere di edilizia per le scuole superiori, gli investimenti sulle strade e per la mobilità, i parchi. Ora proseguiremo il lavoro con una nuova squadra. L’ingresso di nuovi candidati e nuove candidate metterà in campo nuove competenze e professionalità, mantenendo l’opportuna rappresentanza territoriale. Il PD – ha concluso Barattoni – ha una rappresentanza importante nella lista e insieme a tutti i partiti con i quali ci siamo candidati alle elezioni comunali vogliamo dare corpo alla visione di sviluppo della provincia.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da batti

    ricordo i tempi dell abolizione delle province. hanno abolito solo le elezioni