Quantcast

Elezioni della Provincia di Ravenna 2021. Ufficializzata la lista “Insieme per la Provincia di Ravenna”: Michele de Pascale si candida per il secondo mandato

Più informazioni su

Domenica 28 novembre sono state ufficialmente depositate le liste e le candidature per le elezioni volte al rinnovo del consiglio provinciale e per il Presidente della Provincia di Ravenna. Il 18 dicembre 2021 saranno infatti chiamati al voto tutti i consiglieri comunali e i sindaci dei comuni della Provincia di Ravenna in quelle che, a seguito della legge 56 del 2014 sono elezioni di secondo livello.

Per il centrosinistra si ricandida Michele de Pascale, sindaco di Ravenna, e già Presidente dal 2016. In questi anni di mandato, ha svolto anche il ruolo di Presidente dell’Unione delle Province d’Italia (UPI). A suo supporto è stata composta la lista “Insieme per la Provincia di Ravenna” che vede al suo interno sindaci e consiglieri di diversi comuni della Provincia e diverse appartenenze politiche.

“Voglio ringraziare gli amministratori e le amministratrici a cominciare dai sindaci e dalle sindache dei Comuni della Provincia di Ravenna, per il sostegno mostratomi in questi anni, e con loro anche tutte le forze civiche e politiche che hanno deciso di sostenere la lista civica provinciale Insieme per la Provincia di Ravenna e la mia ricandidatura a Presidente – dichiara Michele de Pascale -. “In questi anni è stato un grande onore guidare la Provincia di Ravenna. Abbiamo rimesso in moto gli investimenti sia in edilizia scolastica che in infrastrutture, con particolare attenzione alla sicurezza della viabilità, ma anche con un occhio di riguardo agli investimenti strategici per lo sviluppo del territorio, abbiamo impiegato diverse risorse sull’istruzione superiore, sia istituendo nuovi corsi che investendo in edilizia scolastica, abbiamo lavorato inoltre sull’orientamento, sulla pianificazione territoriale, sulle attività estrattive. La Provincia è stata in questa fase il principale luogo di condivisione di politiche sul territorio, è stato un punto di riferimento per la concertazione con imprese e sindacati, e ha svolto funzioni che sono andate ben oltre a quelle conferite dal testo unico degli enti locali. Ho avuto anche l’onore di rappresentare la Provincia di Ravenna alla presidenza nazionale dell’UPI e ho cercato di farlo portando in alto il nome del nostro territorio e le buone pratiche amministrative dei Comuni della Provincia di Ravenna. La mia candidatura e la lista Insieme per la provincia di Ravenna si rivolgono a tutti i sindaci o consiglieri comunali della nostra Provincia, sia che siano di maggioranza sia che siano di opposizione nel proprio Comune di appartenenza. In questi anni la Provincia non ha mai guardato al colore politico. Nella lista vi sono infatti candidati amministratori di appartenenze politiche diverse con una fortissima impronta civica. Nonostante le elezioni siano di secondo livello abbiamo ritenuto importante la presentazione della candidatura di fronte ai cittadini e alle cittadine in un momento pubblico che si terrà lunedì 13 dicembre al Teatro comunale di Russi”.

Questi i nominativi e le liste comunali di appartenenza dei candidati della lista “Insieme per la Provincia di Ravenna” a supporto di Michele de Pascale Presidente:
Campidelli Fiorenza, consigliera comunale di Ravenna, Partito Democratico
Francone Riccardo, sindaco di Bagnara di Romagna, Vivi Bagnara
Grandu Giovanni, Presidente consiglio comunale di Cervia, Insieme per Cervia
Mancini Silvia, consigliera comunale di Solarolo, Cittadini per Solarolo
Impellizzeri Francesca, consigliera comunale di Ravenna, Ravenna Coraggiosa
Martinez Maria Luisa, consigliera comunale di Faenza, Partito Democratico
Natali Maria Gloria, consigliera comunale di Ravenna, Partito Democratico
Palli Valentina, sindaca di Russi, Insieme per Russi
Pasi Nicola, sindaco di Fusignano, Insieme per Fusignano
Rossato Gianmarco, consigliere comunale di Lugo, Partito Democratico
Schiano Giancarlo, consigliere comunale di Ravenna, Movimento 5 Stelle
Vasi Andrea, consigliere comunale di Ravenna, Partito Repubblicano Italiano

Più informazioni su