Quantcast

Il sindaco di Lugo Davide Ranalli incontra Confartigianato per un’analisi della situazione a due anni dalla pandemia

Più informazioni su

Nell’ambito degli incontri con le associazioni di categoria il sindaco Davide Ranalli, l’assessore alle Attività Produttive Luciano Tarozzi e il Capo di Gabinetto Gabriele Montanari hanno incontrato Confartigianato. La delegazione era composta dalla presidente provinciale Emanuela Bacchilega e dal segretario provinciale Tiziano Samoré e dagli esponenti di Confartigianato Lugo, Lara Gallegati, Franco Poletti, Antonello Piazza e Maurizio Cottignola.

L’incontro è partito da un’analisi della situazione a due anni dalla pandemia: il territorio della Bassa Romagna e il Comune di Lugo, pur nelle difficoltà che sono ancora all’ordine del giorno, hanno sostanzialmente retto ma la situazione, sia per il continuare dell’emergenza sanitaria sia per l’aumento dei costi energetici e delle materie prime necessita di interventi importanti a partire innanzitutto dal Governo.

C’è però una forte potenzialità espressa dai finanziamenti del PNRR che a Lugo sono pari a 5 milioni di euro. Ci sono anche imprese che stanno scommettendo sul futuro realizzano nuove sedi o ampliando quelle esistenti. Nell’incontro si è parlato anche di formazione professionale, orientamento scolastico, del futuro corso di laurea in meccatronica, di Fiera e del futuro Pug.

Più informazioni su