Riolo al voto il 12 giugno. La corsa è a 4. Alle urne solo di domenica e senza ballottaggio. Il nuovo sindaco sarà noto lunedì pomeriggio

Più informazioni su

Per Riolo Terme quello di domenica 12 giugno 2022 è un vero e proprio “election day”: infatti gli abitanti della Città d’Acque della Valle del Senio sono gli unici della provincia di Ravenna a recarsi alle urne oltre che per i cinque referendum abrogativi in tema di Giustizia, per eleggere il nuovo sindaco (o sindaca) e 12 nuovi consiglieri comunali. Gli elettori sono 4.501 dei quali 2.244 uomini e 2.257 donne: nel 2012 si presentò alle urne il 66,5 per cento degli aventi diritto, nel 2017 il 58 per cento. Per la consultazione amministrativa, rispetto al 2017, quando venne eletto sindaco per il secondo e per ora conclusivo mandato Alfonso Nicolardi, i riolesi troveranno quattro liste anziché tre.

A volere amministrare il Comune di Riolo Terme sono pertanto quattro candidati sindaci con altrettante squadre di candidati al ruolo di consigliere comunale per la legislatura che inizierà il 14 giugno e si chiuderà nella primavera del 2027: “Riolo Terme per la Comunità” con candidata sindaca Federica Malavolti; “Riolo nel Cuore” con candidato Giovanni Gallinucci; “Lista per Riolo Terme – Il Popolo della Famiglia” che candida a sindaco il suo consigliere uscente Mirko De Carli; “Riolo libera” che punta sul candidato sindaco Alan Giagni.

Scheda

LISTA RIOLO TERME PER LA COMUNITÀ

La lista “Centrosinistra per Riolo Terme” del 2017 cede quindi il passo in questa consultazione a “Riolo Terme per la Comunità”: a guidarla è sempre il Partito democratico, che stavolta ha per compagni di viaggio Italia Viva, Sinistra Italiana, Coraggiosa (Articolo Uno, più Partito Socialista Italiano, più altre aree della sinistra), cui si aggiunge una componente civica. La candidata a essere prima cittadina è Federica Malavolti, riolese doc, 47 anni, laureata in Storia Moderna, coniugata, con due figli adolescenti; dopo i cinque anni da vicesindaca di Nicolardi, per un anno è stata segretaria della sezione locale del Pd, di cui è sempre stata componente del Direttivo.

Federica Malavolti
Lista Malavolti
Lista Malavolti

I candidati consiglieri sono Francesca Merlini (32), Davide Marani (23), Glenda Vignoli (45), Roberto Baldassarri (50), Giorgia Tampieri (25), Matteo Mogardi detto Blicco (32), Margherita Pierluigi (26), Federico Visani detto Pedro (36), Elis Samorini (66) pensionata, Iacopo Battilani (26), Awatef Benaissa detta Awa (44), Armando Menichelli (61).

LISTA PER RIOLO TERME – IL POPOLO DELLA FAMIGLIA

In corsa per la carica di sindaco c’è il 38enne Mirko De Carli, romagnolo doc di Ravenna, consulente assicurativo per aziende, già presente in Consiglio negli ultimi cinque anni con “Il Popolo della Famiglia”. Come alle elezioni per il Comune di Ravenna nel 2021 e a differenza di quelle per Faenza nel 2020, non è stata trovata un’intesa con il centrodestra e i relativi civici: in pratica è annunciato uno scontro con l’altro cattolico della partita Giovanni Gallinucci.

Mirko De Carli
Lista De Carli
Lista De Carli

I candidati consiglieri sono Fabio Pelosio (44), Carmine Annunziato (46), Abas Garxenaj (40), Luca Iengo (63), Daniele Ferretti (66), Sara Santi (39), Alessandra Melandri (58), Marcello Baldini (51), Carla Lodi (53), Carlotta Toschi (38).

LISTA RIOLO NEL CUORE

Il 38enne Giovanni Gallinucci, riolese doc, nella vita autista di pullman in un’azienda di trasporti locali, chiederà i voti per sé e per la lista “Riolo nel Cuore” (d’area civica cattolica di centrodestra appoggiata da Fratelli d’Italia, Lega e Forza Italia) alle numerose persone che lo conoscono nella Città d’Acque per essere attivo nel mondo parrocchiale e per essere stato consigliere comunale d’opposizione giovanissimo in “Riolo tradizione e futuro” durante il primo mandato della sindaca Emma Ponzi (Pd, 2002-2007).

Giovanni Gallinucci
Lista Gallinucci
Gallinucci e Mazzanti

I candidati consiglieri sono Beatrice Mazzanti (42), Claudio Pirazzoli (71), Leonardo Frassineti (23), Stefano Barbieri (54), Silvia Randi (57), Angelo Liverani (72), Rita Baffi (64), Francesco Armiento (55), Anna Nunziato (62), Giuliano Garavini (62), Gabriella Agoston (69), Manuele Pirazzoli (22).

LISTA RIOLO LIBERA

Fuori dagli schemi “classici”, la lista civica “Riolo libera” candida a sindaco Alan Giagni, riolese doc noto anche come “Bonzo”, fondatore e proprietario, nonché direttore artistico di “Romagna Showtime”. La lista nasce con l’intento di portare avanti la protesta nei confronti della politica tradizionale. Trae ispirazione dalla “Federazione Terza Repubblica”, movimento nato alla fine del 2021 criticando un’Italia “che ormai scricchiola stritolata da un sistema che si sta sgretolando sotto la scure di decisioni che ignorano il rispetto, i diritti, le esigenze dei lavoratori, delle famiglie, delle scuole”.

Alan Giagni
Lista Giagni
Lista Giagni

I candidati consiglieri sono Dario Ronchi (66 anni), Franco Lanzoni (51), Andrea Babini (44), Paola Franco (45), Paul Battisti (53), Manuela Diac (46), Matteo Di Lorenzo (45), Jarno Socini (44), Manuela Marendon (49), Fernando Morgante (47).

Per la consultazione di domenica 12 giugno si voterà dalle 7 alle 23 nei cinque seggi posti in città nei locali dell’Istituto Comprensivo e nell’unica della frazione Borgo Rivola nell’ex scuola elementare di Via Costa Vecchia 8: oltre alla scheda per le elezioni comunali, a ciascun elettore verranno consegnate le cinque schede relative ai referendum sulla Giustizia.

Gli elettori dovranno presentarsi con la tessera elettorale e un documento di riconoscimento valido: pertanto sono invitati a verificare se sono in possesso di tale documento e, in mancanza, possono chiedere il rilascio di una nuova tessera o di un duplicato all’Ufficio anagrafe/elettorale in Via Aldo Moro 2. L’ufficio in municipio è aperto al pubblico sabato 11 fino alle 18; domenica 12 dalle 7 alle 23. Per ogni ulteriore informazione su voto e tessera potrà essere contattato l’Ufficio elettorale del Comune allo 0546-77418 oppure allo 0546-77417.

Essendo un Comune con meno di 15.000 abitanti (circa 5.700), Riolo Terme potrà proclamare il suo nuovo sindaco (o sindaca) assieme ai Consiglieri al termine dello spoglio delle schede: non ci sarà ballottaggio. Alle 14 di lunedì 13 giugno prenderanno il via le operazioni di scrutinio per le elezioni comunali: il nuovo sindaco/a sarà noto/a tra le 15.30 e le 16.30.

Più informazioni su