Morrone (Lega): “26mila euro a Ravenna per il progetto ‘Scuole sicure’ e per contrasto allo spaccio”

“In previsione della ripresa dell’anno scolastico 2022/23, con l’operazione ‘Scuole sicure’ sono in arrivo in Emilia Romagna circa 511 mila euro per finanziare iniziative di contrasto allo spaccio di stupefacenti vicino agli istituti scolastici del territorio”. Ad affermarlo è il deputato Jacopo Morrone, segretario della Lega in Romagna.

“Misure rese possibili grazie all’impegno di Matteo Salvini, che ha avviato i progetti nel 2018, e al sottosegretario Nicola Molteni, che ha proseguito il lavoro. Nel caso specifico della Provincia di Ravenna, sono in arrivo 26 mila euro complessivi che saranno destinati ad iniziative per contrastare il fenomeno dello spaccio dinanzi agli edifici scolastici. I Comuni beneficiari di queste risorse sono Bagnacavallo e Russi. Ennesima promessa mantenuta che conferma la serietà e l’efficienza della Lega al Governo: il nostro impegno in tema di sicurezza non è mai mancato e siamo felici di questo risultato raggiunto” conclude Morrone.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da bi

    che bello se- quando li avrete spesi- noi cittadini fossimo messi al corrente di come
    e dove e successivamanete dei benefici-