Il 25 settembre all’estrema sinistra c’è “Italia Sovrana e Popolare” che mette insieme varie forze anti-Nato e anti-Ue

Più informazioni su

Italia Sovrana e Popolare sarà presente alle elezioni del 25 settembre.E mercoledì 10 agosto alle ore 11.30 presso il banchetto informativo e di raccolta firme di Piazza Sighinolfi a Ravenna (lato Questura), ci sarà la presentazione del programma della lista. Una lista che – si legge in una nota – “ha il coraggio di opporsi a questa falsa democrazia che offende la costituzione ed in cui la destra e la sinistra sono solo due facce della stessa medaglia, i medesimi attori della medesima tragica commedia. Italia Sovrana e Popolare è una lista nata dalla fusione di Ancora Italia, Partito Comunista, Riconquistare l’Italia, Comitati No Draghi, Azione Civile, Rinascita Repubblicana, Italia Unita. Il nostro programma parte da alcune premesse per noi irrinunciabili, come il NO alla NATO e all’aumento delle spese militari, la lotta per un mondo non più atlantico-centrico ma multipolare e fondato sulla solidarietà e la sovranità degli stati. Altre premesse per noi irrinunciabili sono il ripristino della sovranità monetaria, l’uscita dalla UE, la lotta contro la dittatura sanitaria ed a favore di una sanità pubblica che favorisca la medicina territoriale e di prossimità.”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Giovanni lo scettico

    Quindi NO Euro, NO NATO, NO Draghi, NO VAX… volete aggiungere qualcos’altro finchè ci siamo?