“Aprite i porti”: otto manifesti nella vetrina della libreria Momo di Ravenna per riflettere sui temi più attuali

Ieri, venerdì 19 luglio, la libreria per ragazzi Momo di Ravenna ha dato il via al progetto Colora le piazze, dell’illustratrice milanese, di base a Cesena, Manuela Mapelli.

Il progetto si compone di dodici manifesti che illustrano con tratto sintetico e tinte decise alcune delle tematiche più urgenti del contemporaneo, rivolgendosi non solo agli adulti ma anche a bambini e ragazzi. “Sono slogan – spiegano Sara Panzavolta, Alice Keller e Veronica Truttero della libreria Momo – che mirano a diffondere un modo di abitare il mondo inclusivo, rispettoso delle persone e dell’ambiente, sensibile alla cultura e al pensiero critico. Per tutto il periodo estivo la vetrina di Momo ne ospita otto: Accendi la mente, Basta confini, Salva la terra, Stop razzismo, No omofobia, Basta plastica, Case per tutti, Aprite i porti.”

“Abbiamo deciso di oscurare completamente la nostra vetrina, normalmente centrata su proposte di romanzi e albi illustrati, per fare un passo oltre nel lavoro di presidio culturale cittadino che già quotidianamente portiamo avanti con scuole e famiglie della città. “Chiudiamo” la vetrina per aprire pensieri e stimolare domande: ci immaginiamo bambini e ragazzi fermarsi per interrogare gli adulti su ciò che hanno davanti. Per noi che lavoriamo costantemente con l’infanzia è naturale preoccuparci non solo del presente ma anche del futuro. Questi manifesti sono la sintesi di ciò che vorremmo trasmettere agli adulti di domani. È la direzione che ci mostrano, con le loro storie e i loro gesti, i bambini che incontriamo quotidianamente in libreria e nelle scuole: accogliere, salvare, non aver timore delle differenze” concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di RavennaNotizie, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da maria teresa

    Brave per l’idea dei manifesti , ora molte più persone sono a conoscenza dell’esistenza del vostro negozio e quindi si incrementiranno le vendite.Di certo verrò pure io.

  2. Scritto da Maria

    Sinceri vomplkmenti per l’iniziativa. Condivido pienamente.
    Queste sono scelte di cultura……

  3. Scritto da Nadia

    È il momento di fare delle scelte. Condivido e mi associo ai messaggi che avete visualizzato.
    Scelta apprezzatissima!
    P.G.